13.9 C
Belluno
martedì, Settembre 29, 2020
Home Cronaca/Politica Polizia di Stato: ecuadoriano accompagnato alla frontiera

Polizia di Stato: ecuadoriano accompagnato alla frontiera

M.C.E.Y, nato in Equador, di anni 36, sedicente cittadino ecuadoriano sprovvisto di validi documenti di identità ed identificato tramite rilievi foto segnaletici, è stato posto in libertà dalla locale Casa Circondariale ed assoggettato dal Prefetto di Belluno al provvedimento di espulsione con accompagnamento immediato alla frontiera eseguito dal personale dell’Ufficio Immigrazione mediante adozione dell’ordine del Questore a lasciare il territorio nazionale entro 5 giorni.

Share
- Advertisment -



Popolari

Cordoglio per la morte di Bepi Tormen

«La scomparsa improvvisa di Bepi Tormen ci lascia senza parole. La Provincia perde un validissimo consulente, un ricercatore che da anni collaborava con noi». Il...

Marchon Italia: accordo sindacale sullo smart working

Diritto alla disconnessione, tre giornate massime di smart working alla settimana, flessibilità della prestazione lavorativa. Sono alcuni degli elementi che caratterizzano l'accordo sullo smart...

Caffè pedagogico. Appuntamento on line il 5 e 9 ottobre per genitori con bambini da 0 a 6 anni

Il “Caffè Pedagogico” è un’Associazione culturale costituita nel 2017 da un gruppo di professionisti amanti del mondo dell’infanzia, convinti del valore pedagogico in educazione...

Fondo solidarietà bilaterale artigianato bloccato. Scarzanella: imprenditori senza assegno da maggio

«Il lockdown e la pandemia continuano a mettere in ginocchio il mondo dell'artigianato. La situazione comincia a farsi insostenibile». È quanto afferma la presidente...
Share