13.9 C
Belluno
giovedì, Gennaio 21, 2021
Home Cronaca/Politica Belluno dice sì alla Notte brava

Belluno dice sì alla Notte brava

Esperimento riuscito. “La notte brava”, la manifestazione del centro città con gruppi musicali e negozi aperti (quelli che hanno aderito) che si è tenuta ieri sera (sabato 30) ha funzionato. Piazza dei martiri e le vie del centro si sono riempite di giovani, e i tavoli dei bar erano esauriti. Parte alla grande, insomma, l’anticipazione dell’estate bellunese 2010 che ritroveremo i giovedì sera, con la formula oramai collaudata della musica dal vivo nei vari angoli della città e gli esercizi commerciali aperti fino a mezzanotte. La festa prosegue venerdì 4 giugno con “Cicheti a Belluno”, la manifestazione che si snoda nel centro attraverso una serie di proposte della tradizione enogastronomica locale. All’evento aderiscono 12 locali del centro, ognuno dei quali presenterà la propria specialità abbinata ad un bicchiere di vino. Partenza al Bar Conte alle ore 18, e di seguito Bar L’insolita storia, Bar degli Alpini, Enoteca Baldissera, Enoteca Top 90, Ggelateria La Delizia, Bar Opera, Ristorante Taverna, Enoteca Mazzini, Bar Sirena, Nuova osteria Rialto, con l’ultima tappa alle ore 21.40 all’Enoteca Il piacere. Costo del “cicheto + ombra” 3 euro. L’iniziativa è coordinata dalla Strada dei formaggi e dei sapori delle Dolomiti bellunesi, presieduta da Massimo Simionato.

Share
- Advertisment -

Popolari

La Polizia postale ha una nuova sede nello storico palazzo delle Poste centrali di Belluno

La Polizia Postale e delle Comunicazioni ha la sua nuova sede al secondo piano del palazzo delle Poste centrali di Belluno in piazza Castello...

Ulss Dolomiti: bando per l’assunzione di anestesisti e rianimatori

Per sopperire alla carenza di medici anestesisti e rianimatori in Ulss Dolomiti, il 9 dicembre 2020 sono state avviate le procedure per l’assunzione di...

Convenzioni per interventi sul territorio tra Comune di Belluno, Cai e Usi civici

Convenzione tra il Comune di Belluno, il Club Alpino Italiano e il comitato per l’Amministrazione separata dei Beni di Uso Civico delle Frazioni di...

De Cassan (Federalberghi Belluno): «Appoggio a tutte le iniziative responsabili e civili perché la montagna riceva la giusta attenzione»

«Tutte le iniziative organizzate nel solco della legittimità e di un dialogo civile vanno nella direzione di supportare quanto l'Associazione sta svolgendo in via...
Share