13.9 C
Belluno
venerdì, Gennaio 15, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Belluno a Cervia Città Giardino con un'aiuola

Belluno a Cervia Città Giardino con un’aiuola

Come ormai da 7 anni, il Comune di Belluno ha partecipato a Cervia Città Giardino.Una delegazione, composta dal giardiniere Franco Gelain, dal falegname Giancarlo Cassol e dal prezioso tuttofare Fabio Vettoretto, ha lavorato dal 13 al 15 maggio scorso per realizzare un’aiuola che rimarrà in esposizione alla mostra di allestimenti floreali più importante d’Italia. Come sempre Gelain non si limita a composizioni vegetali di sola gradevolezza estetica, ma cerca dare all’insieme un significato preciso. La creazione di quest’anno è dedicata alla terra e alla necessità per l’uomo di tornare ad una simbiosi con essa fatta di lavoro e di rispetto. Nell’aiuola compaiono fiori, piante, animali da cortile, uova. Attrezzi da lavoro ed un personaggio, chiamiamolo il tipico “Toni” che con amore accudisce le sue creature e il frutto del suo lavoro. A compiacersi della presenza del Comune di Belluno a Cervia Città Giardino è ancora una volta il Vicesindaco e assessore al Turismo, Leonardo Colle che tiene a ringraziare personalmente gli addetti che con passione e professionalità da anni portano il nome di Belluno a questa importante manifestazione. Proprio oggi Colle è Cervia per presenziare all’inaugurazione.

Share
- Advertisment -

Popolari

Acc, D’Incà: “Passi in avanti nell’interlocuzione europea”

"In queste settimane il Governo ha lavorato con estrema attenzione per il futuro dell'Acc: è in corso una forte interlocuzione europea in seguito alla...

Droga. Denunciato un 25enne a Feltre

Feltre, 15 gennaio 2021 - Un 25enne di Feltre è stato denunciato in stato di libertà per detenzione di sostanze stupefacenti. Il provvedimento è...

Somministrazione di bevande al banco. Sanzionato il Mary’s Bar di Sedico

Sedico, 15 gennaio 2020 - Nel primo pomeriggio di ieri, nel corso delle operazioni di controllo in collaborazione con la polizia locale, i carabinieri...

Malga Misurina, quale futuro? Lettera aperta della Cia Agricoltori al sindaco

Ill.mo Sig. Sindaco dott.ssa. Tatiana Pais Becher, Le scriviamo la presente in merito alle modalità con cui sono stati gestiti i rapporti e la riassegnazione del...
Share