13.9 C
Belluno
venerdì, Settembre 18, 2020
Home Cronaca/Politica Matteo Toscani strappa la promessa a Sernagiotto dei fondi per la Casa...

Matteo Toscani strappa la promessa a Sernagiotto dei fondi per la Casa di riposo di Vazzoler a Pieve di Cadore

Matteo Toscani
Matteo Toscani

“L’assessore regionale al Sociale Remo Sernagiotto l’ha promesso ieri (lunedì 24) a Pieve di Cadore: a giorni sarà effettivo il riconoscimento delle quote regionali per la casa di riposo “Vazzoler” di Pieve di Cadore. La struttura, indispensabile per l’assistenza agli anziani del territorio cadorino, è attualmente chiusa proprio perché finora è mancato il trasferimento dei fondi regionali. L’assessore Sernagiotto ha garantito che la questione sarà sbloccata a giorni, credo già entro fine mese”. Lo annuncia il vicepresidente del Consiglio regionale Matteo Toscani all’indomani della visita dell’assessore al Sociale Remo Sernagiotto alle strutture socio-sanitarie bellunesi. “Mi impegno personalmente perché questo riconoscimento di quote regionali possa avvenire nei tempi strettissimi che finalmente sembrano profilarsi – aggiunge Toscani -. Trovo fondamentale che Sernagiotto abbia riconosciuto la particolarità di questa provincia, diversa dalle altre sei del Veneto e per questo bisognosa di politiche ‘speciali’. Quella degli ospedali e delle strutture socio-sanitarie per la montagna è una presenza irrinunciabile per mantenere vivo il territorio. Bisogna perciò avere coraggio di innovare anche prendendo decisioni slegate da una logica numerica e di costi, pur in un’ottica di risparmio e razionalizzazione della spesa sociale a livello regionale”. “Vorrei comunque, e da amministratore la ritengo condizione indispensabile per il Bellunese – conclude Toscani -, che ogni strategia di riduzione di costi ma soprattutto ogni scelta su questioni così delicate per una provincia ad altissima specificità, venga proposta in prima istanza dalle terre alte e condivisa poi dall’amministrazione regionale”.

Share
- Advertisment -




Popolari

Le mostre di Oltre le vette: 4 esposizioni, a Belluno dal 2 all’11 ottobre

Le mostre sui temi della montagna sono da sempre uno dei punti di forza della rassegna bellunese, occasione per il pubblico di ammirare opere...

Ulss Dolomiti. Avviso del Centro per l’affido per un minore del Centro Cadore

Il Centro per l'Affido e la Solidarietà Familiare dell'ULSS 1 Dolomiti – Distretto di Belluno cerca per un minore che frequenta la scuola primaria...

Sorveglianza al lago Sorapis. Il bilancio dei carabinieri forestali delle Stazioni di Cortina e Auronzo

La stagione estiva che sta volgendo al termine è stata segnata dalla pandemia legata Covid-19 ma nonostante questo, l’afflusso registrato nelle Dolomiti bellunesi, ha...

Green deal Cadore 2030: il nuovo patto per un domani di benessere

“Green deal Cadore 2030” è un progetto ambizioso intrapreso dalla Magnifica Comunità: un Nuovo Patto per il Cadore che ha l'aspirazione di coinvolgere tutti i...
Share