13.9 C
Belluno
lunedì, Novembre 30, 2020
Home Cronaca/Politica Truffa on-line: virtuale ragazza russa alleggerisce di 2.150 euro un ragazzo bellunese

Truffa on-line: virtuale ragazza russa alleggerisce di 2.150 euro un ragazzo bellunese

Lo scorso dicembre, un ragazzo bellunese si connetteva a un sito di community dove intratteneva, a scopo di amicizia, delle e-mail con una ragazza russa.  I contatti proseguono finché la ragazza si dichiara disposta a venire in Italia per conoscerlo ed eventualmente sposarlo. Inizia così una serie di richieste di denaro per sostenere le spese del viaggio. Il ragazzo le invia un primo vaglia on-.line di 150 euro e poi altri per un totale di 2000 Euro. Dopo alcuni giorni riceveva copia del passaporto di nazionalità russa della avvenente ragazza, contestualmente al numero di telefono. Che però risultava inesistente, come probabilmente è inesistente la ragazza. Solo allora il ragazzo intuisce la truffa e sporge denuncia dell’accaduto all’Ufficio della Polizia Postale di Belluno.

Share
- Advertisment -

Popolari

Qualità della vita, Belluno scende al 19mo posto. Padrin: «Viviamo in un territorio magnifico. Ci penalizza solo la dimensione demografica»

«Lavoro, benessere sociale e ambiente confermano il valore del territorio Bellunese. Ancora una volta pesa la demografia, e quest'anno c'è anche il Covid a...

In Crepadona la “Quarta piazza” di Belluno, interamente coperta da una formidabile vetrata

Belluno, 30 novembre 2020 - "Saranno raddoppiati gli spazi a disposizione dei ragazzi per lo studio e la biblioteca grazie al recupero della corte...

Auto investe animale selvatico sul Boscon e viene a sua volta tamponata da altri due veicoli

Belluno, 30 novembre 2020 - Alle ore 05:55  di questa mattina, una Fiat Uno bianca condotta da T.A. 53enne bellunese, in transito da Belluno...

Controlli anticovid. In troppi all’MP Marchet di Belluno. Chiusura per 5 giorni. Nessuna irregolarità sui sentieri delle Tre Cime

E' stato sanzionato con la chiusura provvisoria di 5 giorni l'esercizio commerciale M.P. Marchet di via Tiziano Vecellio, 71/1 gestito da cittadini cinesi. Al...
Share