13.9 C
Belluno
venerdì, Dicembre 4, 2020
Home Pausa Caffè Domenica la Pedonata di primavera a Bribano

Domenica la Pedonata di primavera a Bribano

Il comitato di gestione della scuola materna parrocchiale paritaria “don Modesto Sorio” di Bribano, con il patrocinio del Comune di Sedico, organizza la 7° edizione della PEDONATA DI PRIMAVERA DOMENICA 23 MAGGIO 2010. Il programma prevede dalle ore 9,15 le iscrizioni nel cortile antistante la scuola materna, in piazza San Nicolò a Bribano, alle ore 10 la partenza e alle ore 11,30 l’arrivo e le premiazioni. La pedonata, non competitiva, si snoderà su due percorsi, uno di 3 e uno di 8 Km circa, lungo strade e sentieri di Bribano, Longano e Sedico ed è aperta a tutti: la quota di partecipazione è fissata in  € 5,00. Il percorso più lungo, tra l’altro, si snoderà, in parte, lungo il sentiero delle Antiche Rogge. Ci sarà un piccolo omaggio per tutti i partecipanti e premiazioni per i singoli. Al termine della manifestazione, piccolo rinfresco per tutti. Il ricavato della manifestazione sarà interamente devoluto ai lavori di rifacimento del tetto della scuola materna che sono stati realizzati durante la scorsa stagione estiva. Tali lavori sono stati realizzati anche grazie ai contributi concessi dalla Regione Veneto e dal Comune di Sedico, oltre che grazie ai fondi che vengono raccolti con le iniziative promosse dal comitato di gestione. L’importante investimento che è stato affrontato ammonta a circa 160mila Euro.

Share
- Advertisment -

Popolari

Abbondanti precipitazioni da venerdì pomeriggio. Divieti di circolazione dei mezzi pesanti

Belluno, 3 dicembre 2020  - Si è riunito stamane, in videoconferenza, il Comitato Operativo Viabilità, con la presenza delle Forze dell’Ordine, dei Vigili del...

In arrivo 19 medici, 5 infermieri e 46 Operatori socio sanitari

Continua il rafforzamento dell’Ulss Dolomiti. Oggi sono stati assunti 46 OSS (Operatori Socio Sanitari) e sono stati conferiti incarichi libero professionali per l’emergenza COVID...

Spostamenti vietati tra comuni a Natale e Capodanno. De Carlo: “Discriminate le aree periferiche e montane. Il Governo riveda la norma”

“La chiusura dei confini comunali a Natale e Capodanno è una discriminazione verso le aree periferiche e montane. Il Governo riveda la norma e...

Verso un Natale e Capodanno blindati. Zaia: ” Chi vive a Milano o Roma è alla stessa stregua di chi vive in Comuni come...

Questa volta è un decreto legge con soli due articoli che lo stabilisce, blindato, come saranno blindate le nostre festività. In sintesi: Natale e Capodanno...
Share