13.9 C
Belluno
lunedì, Gennaio 25, 2021
Home Cronaca/Politica Circonvenzione di incapace: una coppia di Cortina raggira un'anziana, 350mila euro spariti...

Circonvenzione di incapace: una coppia di Cortina raggira un’anziana, 350mila euro spariti dal conto corrente

Una coppia di coniugi ampezzani è stata denunziata, dopo attività di indagine durata circa un anno ed alla quale hanno fattivamente collaborato anche i militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Cortina d’Ampezzo, per i reati di truffa  e circonvenzione di incapace.  L’anziana donna, vittima del reato ordito con artifizi e raggiri dalla coppia “amica” , veniva indotta, in un intervallo di tempo di diversi mesi, a firmare assegni a favore dei coniugi per un importo di circa 350 mila euro. Ad accorgersi del graduale affievolimento dei risparmi sul conto è stato il fratello della vittima, all’epoca nominato amministratore di sostegno. L’indagine è stata portata a termine anche grazie alla collaborazione della Polizia austriaca, dopo una rogatoria internazionale disposta dalla Procura bellunese, a seguito di versamento assegni della raggirata, su un conto acceso  presso una banca austriaca.

Share
- Advertisment -

Popolari

Incidente all’ambulanza del Suem

Ponte nelle Alpi, 24 gennaio 2021 - Alle 9:30 di questa mattina i vigili del fuoco sono intervenuti lungo la SS 51 in via...

Ricognizione sul territorio. Padrin: «Il problema maggiore riguarda le risorse; le nevicate hanno esaurito i budget dei Comuni montani»

Dopo l'ultimo episodio di maltempo, la Provincia ha voluto capire quale fosse la situazione sul territorio. Soprattutto in montagna, dove sono caduti dai 30...

Una task force di medici e amici del Rotary per sconfiggere il Covid-19

Sono oltre un centinaio i soci del Rotary del Triveneto, medici e non solo, che hanno aderito ad End Covid Now, offrendo la propria...

Covid, “zona Sudtirol”. Bond (FI): «Bolzano ancora una volta fa quello che vuole. Assurdo, soprattutto per i territori contermini»

«Il governo sa che oltre a rossa, arancione e gialla esiste anche la "zona Sudtirol"? E lo sa che a Bolzano fanno quello che...
Share