13.9 C
Belluno
sabato, Dicembre 5, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Io sono bellunese. sabato all'Auditorium l'inaugurazione della mostra con le voci e...

Io sono bellunese. sabato all’Auditorium l’inaugurazione della mostra con le voci e volti dell’immigrazione raccolti da Roberto Munaro

“Io sono bellunese” è il titolo della mostra che aprirà sabato prossimo 22 maggio all’Auditorium di Belluno. Un singolare progetto che accomuna la fotografia ai racconti di esperienze di immigrazione in provincia di Belluno. Scatti e testi che offrono uno spaccato sulle molte storie di cittadini stranieri che hanno trovato casa, lavoro, amicizie e opportunità  tra le Dolomiti. Storie raccolte attraverso le fotografie e commentate da brevi racconti, documenti importanti per far conoscere spaccati di immigrazione positiva. La mostra è organizzata in sinergia tra la Biblioteca Civica di Belluno e alcune associazioni di stranieri che operano in provincia: Alba Azione di gioia, Ucraina Più, Associazione Diaspora, in collaborazione con il Circolo Fotografico Belluno. L’iniziativa ha il patrocinio della Provincia di Belluno e del Comitato d’Intesa e il contributo della Conferenza dei sindaci dell’Ulss 1 di Belluno. Collaborano numerose altre realtà dell’emigrazione e della scuola, come l’Associazione Bellunesi nel mondo, il Centro territoriale permanente, Libera e le Scuole in rete di Belluno. Una mostra singolare già nella locandina di presentazione, che riporta in più lingue la frase “Io sono bellunese”, a significare la molteplicità di etnie e culture che al giorno d’oggi formano il tessuto sociale della provincia di Belluno. L’inaugurazione dell’esposizione è fissata alle ore 11 di sabato 22 maggio all’Auditorium di piazza Duomo e la mostra resterà aperta fino a 5 giugno, tutti i giorni, dalle 11 alle 13 e dalle 16 alle 18. Per informazioni o prenotazioni di visite guidate è possibile rivolgersi al 338 4537682, 346 8793681, 347 3547915.

Share
- Advertisment -

Popolari

Comune di Belluno, contributi alle associazioni 2020. Bando esteso alle spese sanitarie Covid e a quelle ordinarie

Tre novità per il consueto bando di fine anno dedicato alle associazioni impegnate in attività sul territorio del Comune di Belluno: oltre al tradizionale...

In libreria. Il delitto di Busto Arsizio, la raccapricciante storia di Silvia Da Pont, 21enne di Cesiomaggiore fatta morire nel 1951 da Carlo Candiani

Il delitto di Busto Arsizio, l'ultimo libro di Roberto De Nart, in libreria per Natale, è una storia realmente accaduta. Fu un caso che...

Fondo per le aree montane, 210 milioni. Bussone: “Un’importante misura per lo sviluppo locale”

È in Gazzetta Ufficiale da ieri sera il Decreto varato dal Governo il 15 settembre 2020 che ripartisce tra i Comuni delle aree interne...

Patrizia Manca eletta Segretaria generale della Fisascat Cisl Belluno Treviso

Patrizia Manca è la nuova Segretaria della Fisascat Cisl Belluno Treviso, la Federazione di categoria che rappresenta i lavoratori e le lavoratrici dei settori...
Share