13.9 C
Belluno
giovedì, Giugno 20, 2024
HomeCronaca/PoliticaEspulsa dopo 12 anni che lavorava onestamente in Italia

Espulsa dopo 12 anni che lavorava onestamente in Italia

Il  reato di clandestinità non punisce chi delinque nel nostro Paese, ma ha di fatto reintrodotto le leggi razziali, contro chi oggi non appartiene all’Unione europea. Ecco cosa è successo a una signora di nazionalità russa che lavorava da 12 anni in Italia.

 http://www.everyonegroup.com/it/EveryOne/MainPage/Entries/2010/5/16_Reato_di_clandestinita__lavoratrice_russa_espulsa_dopo_di_12_anni_in_Italia.html

- Advertisment -

Popolari