13.9 C
Belluno
giovedì, Maggio 13, 2021
Home Cronaca/Politica Provincia e Comuni incontrano la Soprintendenza regionale

Provincia e Comuni incontrano la Soprintendenza regionale

Bruno Zanolla
Bruno Zanolla

Prima riunione ieri (venerdì 14) a Palazzo Piloni fra i rappresentanti dei Comuni (attraverso il loro consorzio), la Provincia di Belluno e la Soprintendenza regionale veneta. L’assessore di comparto, Bruno Zanolla: “Un incontro istituzionale per esaminare le questioni che interessano il nostro territorio”. “Abbiamo affrontato tutte le questioni del Bellunese in un primo incontro con la nuova delegata della Soprintendenza, Sabina Ferrari – ha spiegato l’assessore provinciale – . Alla luce delle nuove deleghe sull’Urbanistica, era importante analizzare questa situazione, che porterà ad un processo di fattiva collaborazione per la soluzione delle problematiche che si presenteranno nel tempo”. “I rapporti saranno sereni e distesi, guardando al lavoro che ci attende insieme, più che a situazioni passate – ha proseguito Zanolla – . La Soprintendenza ha dato la piena disponibilità ad uniformare la propria visione e presenza sul territorio attraverso un legame stretto con le istituzioni locali, ciascuno con le proprie competenze e secondo i ruoli che competono”. “Quello avuto è stato un confronto ricco, in cui si è parlato di molti aspetti, fra cui la modifica delle competenze paesaggistiche – ha continuato l’assessore – . Ci siamo lasciati con l’appuntamento di un tavolo che si aprirà periodicamente per affrontare insieme i lavori, a cui si affiancherà anche il canal diretto dello Sportello Unico. Abbiamo infine invitato la delegata ad una prossima venuta per conoscere da vicino le problematiche del nostro territorio: solo così si potrà lavorare insieme cercando di coniugare tutela e sviluppo del Bellunese”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Zero pazienti in terapia intensiva all’Ulss Dolomiti. Disattivata anche la geriatria covid al San Martino. Vaccini, superati i 100mila

Belluno, 12 maggio 2021 - Al momento non ci sono pazienti covid positivi in Terapia Intensiva in Ulss Dolomiti. Rimangono comunque disponibili, in caso di...

Feltre. Prorogate al 31 luglio le aperture festive per acconciatori, estetisti, tatuaggio e piercing

Il sindaco di Feltre Paolo Perenzin ha firmato l'ordinanza che autorizza l'apertura in deroga nelle giornate festive per le attività di acconciatore, estetista, tatuaggio...

Riaperture in attesa del nuovo Decreto. Lunedì 17 maggio prevista la Cabina di regia tra le forze di maggioranza

In Veneto, solo per la filiera matrimoni, un indotto da 450 milioni fermo al palo da oltre un anno Froncolati, Portavoce Ho.Re.Ca. CNA Veneto: «In...

Il 90% di bellunesi vota a favore delle energie rinnovabili

Belluno 12 maggio 2021 - Nove bellunesi su dieci ritengono importante che la propria casa venga alimentata da energie rinnovabili e oltre otto su...
Share