13.9 C
Belluno
mercoledì, Settembre 23, 2020
Home Cronaca/Politica Turismo. Finozzi: alle province il coordinamento della promozione turistica territoriale

Turismo. Finozzi: alle province il coordinamento della promozione turistica territoriale

Una rivoluzione nella gestione della promozione turistica all’interno della Regione del Veneto. L’ha annunciata l’assessore al Turismo Marino Finozzi in un incontro a Palazzo Balbi con i delegati per il turismo delle sette Province del Veneto, il  presidente del Consorzio Vicenza E’, Dino Secco, gli assessori al Turismo delle Province di Treviso Floriano Zambon, di Verona Ruggero Pozzani, di Venezia Giorgia Andreuzza, di Rovigo Laura Negri, di Belluno Alberto Vettoretto e il delegato della Presidente della Provincia di Padova, Massimo Giorgetti.  “Con la nuova legge sul Turismo che inizieremo a discutere entro fine anno, vogliamo studiare un meccanismo più flessibile di finanziamento alle Province. In particolare è mia intenzione dare alle Province un ruolo di coordinamento della promozione turistica del loro territorio, in modo che ci sia un’uniformità nel progetto delle attività”. “L’obiettivo – prosegue Finozzi – è impiegare nel miglior modo possibile le risorse che abbiamo a disposizione. Vogliamo creare una rete che abbia come nodi le Province e che si sviluppi con la regia della Regione”. Nel futuro della promozione turistica all’estero della Regione del Veneto e delle sue Province l’assessore Finozzi vede un ruolo effettivo ed efficace dell’Agenzia per l’internazionalizzazione, un tavolo unico per la promozione all’estero previsto da una legge regionale ma fino ad oggi rimasto solo sulla carta.
Soddisfazione è stata espressa dai rappresentanti delle Province che hanno partecipato all’incontro. “In un momento – ha detto l’assessore veronese Pozzani – in cui gli imprenditori hanno difficoltà economiche, la semplificazione è nostro dovere. Chiediamo inoltre che nella revisione della legge 33 sul Turismo i finanziamenti alle Province vengano legati agli effettivi flussi turistici”.

Share
- Advertisment -



Popolari

Amministrative Lozzo di Cadore e Voltago Agordino. Il prefetto Cogode conferma i commissari prefettizi

Il prefetto di Belluno, Adriana Cogode, ha confermato, con propri decreti, i commissari prefettizi per la provvisoria gestione dei Comuni di Lozzo di Cadore...

Regionali 2020. Osnato: “Fratelli d’Italia è saldamente terzo partito in Veneto”

"A spoglio ormai concluso e con i numeri definitivi alla mano, possiamo considerare questa tornata elettorale per le Regionali 2020 un ennesimo, deciso, passo...

Super Zaia, 41 seggi alla coalizione di centrodestra e 9 al centrosinistra

I dati oramai sono consolidati anche se mancano alcune sezioni. La coalizione di centrodestra con Zaia presidente fa il pieno di seggi, 41 contro...

Palazzo Guarnieri apre le sue stanze segrete. Giovedì il concerto esclusivo del pianista Alessandro Cesaro

Un evento esclusivo, una location unica. Per i 250 anni dalla nascita del compositore Ludwig van Beethoven Unisono propone una serata aperta a sole...
Share