13.9 C
Belluno
giovedì, Maggio 13, 2021
Home Cronaca/Politica Bond: da oggi Zaia ha una carta in più per valorizzare le...

Bond: da oggi Zaia ha una carta in più per valorizzare le Dolomiti. E qualche poltrona in più da assegnare

“Oggi è nata formalmente la Fondazione che si occuperà della promozione delle nostre Dolomiti nel mondo – afferma il consigliere regionale e capogruppo del Pdl dario Bond – L’Unesco ha iscritto le nostre montagne nella lista dei beni “Patrimonio dell’Umanità” e ora tocca a noi avviare un lavoro di prestigio e dimostrare di saper fare. Al Presidente Zaia l’invito a valorizzare e cogliere questa grande opportunità per caratterizzarla in senso regionale e anche il compito di supportarla con fondi adeguati. Questa è l’occasione per seminare e far crescere una cultura della montagna che ci caratterizzi nel mondo e anche per promuovere una vera e propria scuola. Intendo un centro dove si possa coltivare la cultura del soccorso come quella del paesaggio o puntare sulla specializzazione sui rischi idrogeologici e i sistemi di energia avanzati. Insomma da oggi dobbiamo mettere in cantiere iniziative di avanguardia e di grande spessore e lungimiranza se vogliamo garantire un futuro alle popolazioni che abitano questo Patrimonio del Mondo. Come ho già detto più volte – conclude Bond – da oggi inizia la vera sfida che deve essere pensata non come l’aver ottenuto qualcosa che ci era dovuto, magari per moltiplicare le careghe, ma come un’opportunità per creare altre opportunità per noi e per le generazioni più giovani”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Zero pazienti in terapia intensiva all’Ulss Dolomiti. Disattivata anche la geriatria covid al San Martino. Vaccini, superati i 100mila

Belluno, 12 maggio 2021 - Al momento non ci sono pazienti covid positivi in Terapia Intensiva in Ulss Dolomiti. Rimangono comunque disponibili, in caso di...

Feltre. Prorogate al 31 luglio le aperture festive per acconciatori, estetisti, tatuaggio e piercing

Il sindaco di Feltre Paolo Perenzin ha firmato l'ordinanza che autorizza l'apertura in deroga nelle giornate festive per le attività di acconciatore, estetista, tatuaggio...

Riaperture in attesa del nuovo Decreto. Lunedì 17 maggio prevista la Cabina di regia tra le forze di maggioranza

In Veneto, solo per la filiera matrimoni, un indotto da 450 milioni fermo al palo da oltre un anno Froncolati, Portavoce Ho.Re.Ca. CNA Veneto: «In...

Il 90% di bellunesi vota a favore delle energie rinnovabili

Belluno 12 maggio 2021 - Nove bellunesi su dieci ritengono importante che la propria casa venga alimentata da energie rinnovabili e oltre otto su...
Share