13.9 C
Belluno
mercoledì, Novembre 25, 2020
Home Cronaca/Politica Sarà Toscani a rappresentare il Consiglio regionale domenica a Bergamo e sfilerà...

Sarà Toscani a rappresentare il Consiglio regionale domenica a Bergamo e sfilerà con le penne nere della Brigata Cadore

Matteo Toscani
Matteo Toscani

Il vicepresidente del Consiglio regionale Matteo Toscani domenica prenderà parte alla sfilata degli Alpini in occasione dell’Adunata annuale in programma a Bergamo. Sfilerà tra le “penne” della Brigata Cadore (“Come l’anno scorso da sindaco e cittadino di Valle”, dichiara), stavolta anche come rappresentante del Consiglio regionale: “Il presidente Clodovaldo Ruffato mi ha incaricato di portare i saluti dell’assemblea di palazzo Ferro Fini a tutti gli alpini del Veneto che incontrerò”.
Matteo Toscani, originario di Valle di Cadore (Belluno), non ha potuto indossare il cappello con la penna “perchè ero orfano di guerra, pur avendo superato la visita di leva ed essendo stato destinato agli Alpini”. “Mio padre – dichiara – è stato Artigliere durante la Seconda Guerra, mentre mio nonno portava orgogliosamente il suo cappello da Alpino con cui aveva combattuto in due guerre: nel 1915 col grado di tenente e nel 1940 con quello di capitano, congedandosi da Maggiore. Andava orgogliosissimo della sua penna bianca e del titolo di Cavaliere di Vittorio Veneto”. “Considero un privilegio sfilare con loro domenica – conclude Toscani – rappresentando ufficialmente il Consiglio regionale del Veneto, con la nostra terra e la provincia di Belluno nel cuore”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Incendio distrugge una abitazione ad Umin di Feltre

Feltre, 24 novembre 2020 Dalle ore 17, i vigili del fuoco sono impegnati per domare  l’incendio sviluppatosi in una casa in via Umin, 5...

Zaia presenta in diretta Facebook l’ordinanza breve valida dal 25 novembre al 4 dicembre

Sarà in vigore da domani, mercoledì 25 novembre, fino a venerdì 4 dicembre. Il 3 dicembre dovrebbe uscire il nuovo Dpcm valido per l'intero...

Flavia Monego: «Il ruolo della donna nel mondo del lavoro è sempre più difficile»

«Mi sono insediata un mese fa e ancora non mi capacito di quanto lavoro ci sia da fare per contrastare e prevenire la violenza...

Violenza donne. In Veneto 3.174 vittime accolte nei centri. Lanzarin: “Prosegue l’impegno finanziario per sostenerli”

Venezia, 24 novembre 2020  Sono 3.174 le donne seguite con percorso specifico dai Centri antiviolenza del Veneto in tutto l’anno scorso. Una flessione minima, 82...
Share