13.9 C
Belluno
mercoledì, Settembre 23, 2020
Home Pausa Caffè Due giornate dedicate dal Coordinamento feltrino del volontariato

Due giornate dedicate dal Coordinamento feltrino del volontariato

Due giornate di festa per volontariato feltrino. Ovvero il “Day days”, il fortunato nome che da qualche anno viene dato alle manifestazioni organizzate in tutta la provincia di Belluno per raccontare il volontariato e la solidarietà. Il Day days farà  tappa nel feltrino sabato 17 e domenica 18 aprile al quartiere Boscariz di Feltre, grazie all’organizzazione del Coordinamento feltrino per il Volontariato, organo che riunisce tutte le associazioni di volontariato che con diversi scopi e modalità operano nel territorio feltrino. Attivo da oltre dieci anni, il Coordinamento si è ricostituito nel Febbraio 2009 con un nuovo statuto e ponendosi come obiettivo la condivisione di obiettivi comuni per una  più efficace progettazione sociale. Ed ecco che il Coordinamento, supportato dal Centro di Servizio per il Volontariato della Provincia di Belluno e con il Patrocinio del Comune di Feltre si è proposto di organizzare il 17 e 18 aprile il “Dai Days del Volontariato Feltrino”, due giornate di festa e incontri nelle quali le associazioni di volontariato del territorio avranno l’opportunità di presenziare e farsi conoscere con un loro stand e incontrare gli studenti delle scuole e la comunità locale.  Esiste già un programma di massima per quello che si preannuncia un vivace fine settimana. Sabato 17 aprile, a partire dalle 9 del mattino, è previsto l’incontro delle realtà volontaristiche con le scuole del feltrino. In programma anche gli interventi delle autorità, la visita agli stand, visione di filmati sul volontariato giovanile, dimostrazione di protezione civile. In particolare, agli studenti delle scuole superiori verranno presentati il progetto di volontariato estivo  “Csv…volontario anche tu” dedicato ai giovani dai 14 ai 18 anni e il progetto del  Servizio Civile con testimonianze dirette dei partecipanti. Il pomeriggio sarà a cura dei ragazzi della Consulta giovani “Diciamo la nostra” di Feltre, Pedavena e Seren del Grappa con l’allestimento della polenta “da guinnes” per le sue grandi dimensioni, musiche, danze popolari e un fornito stand gastronomico. Domenica 18 aprile alle 10.30 la S. Messa con a seguire una dimostrazione dei mezzi del Servizio di Trasporto a Chiamata. Seguirà il “Pranzo del Volontario” con tutti i componenti delle Associazioni partecipanti. Per maggiori informazioni sul “Day days del Volontariato Feltrino” è possibile contattare il Coordinamento alla mail volontariatofeltrino@libero.it o chiamare il numero telefonico 349 5905546.

Share
- Advertisment -



Popolari

Amministrative Lozzo di Cadore e Voltago Agordino. Il prefetto Cogode conferma i commissari prefettizi

Il prefetto di Belluno, Adriana Cogode, ha confermato, con propri decreti, i commissari prefettizi per la provvisoria gestione dei Comuni di Lozzo di Cadore...

Regionali 2020. Osnato: “Fratelli d’Italia è saldamente terzo partito in Veneto”

"A spoglio ormai concluso e con i numeri definitivi alla mano, possiamo considerare questa tornata elettorale per le Regionali 2020 un ennesimo, deciso, passo...

Super Zaia, 41 seggi alla coalizione di centrodestra e 9 al centrosinistra

I dati oramai sono consolidati anche se mancano alcune sezioni. La coalizione di centrodestra con Zaia presidente fa il pieno di seggi, 41 contro...

Palazzo Guarnieri apre le sue stanze segrete. Giovedì il concerto esclusivo del pianista Alessandro Cesaro

Un evento esclusivo, una location unica. Per i 250 anni dalla nascita del compositore Ludwig van Beethoven Unisono propone una serata aperta a sole...
Share