13.9 C
Belluno
mercoledì, Settembre 30, 2020
Home Cronaca/Politica Consegnato al Comune di Ponte nelle Alpi un furgoncino elettrico con il...

Consegnato al Comune di Ponte nelle Alpi un furgoncino elettrico con il Progetto europeo Co2 Neutralp

Si è tenuta questa mattina presso il municipio di Ponte nelle Alpi la consegna al Comune di Ponte nelle Alpi da parte di Provincia di Belluno e Dolomitibus di un furgoncino elettrico che verrà utilizzato dall’ente in comodato gratuito per un periodo di sei mesi. Erano presenti il sindaco di Ponte nelle Alpi Roger De Menech, l’assessore provinciale ai trasporti Silver De Zolt e i dirigenti di Dolomitibus per la presentazione di questo nuovo mezzo che sarà in dotazione al servizio manutenzioni e in modo specifico per gli spostamento e gli interventi dell’elettricista. Il progetto CO2-NeuTrAlp è un progetto europeo, partito a giugno 2008 e che vede protagonisti 15 partners europei italiani, francesi, tedeschi, austriaci e sloveni; Provincia di Belluno e Dolomitibus sono fra questi. Considerando che il 98% del trasporto europeo su strada dipende dal petroli, il progetto prevede lo sviluppo di attività per la promozione e l’utilizzo di tecnologie alternative basate sulle energie rinnovabili al fine di diminuire le emissioni di CO2 nell’ambiente alpino. Il Sindaco De Menech, dopo aver fatto gli onori di casa, si è dichiarato molto soddisfatto dell’iniziativa della Provincia di Belluno ed orgoglioso di poter utilizzare per alcuni mesi un mezzo ad emissioni zero, che va nel solco della politica ambientale intrapresa già da alcuni anni dal Comune di Ponte nelle Alpi. L’assessore provinciale De Zolt e i vertici di Dolomitibus si sono detti concordi che questa piccola iniziativa per una mobilità sostenibile sia in realtà un modo importante per indurre i cittadini per pensare a metodi alternativi per gli spostamenti urbani; a questo proposito sindaco e assessore provinciale sono assolutamente in sintonia sulla necessità di incentivare il trasporto pubblico nella cintura urbana di Belluno, così da permettere un agevole collegamento da Ponte nelle Alpi fino a Sedico. Il furgoncino presentato questa mattina, un Porter Piaggio, ha un’autonomia di circa 75 km e può andare ad una velocità massima di 60 km/h; le batterie si ricaricano in 8 ore e per fare 100 km il costo si aggira intorno a poco più di  2 euro!

Share
- Advertisment -



Popolari

Progetto “Alps 2030”. Ultimi giorni per le candidature

Ultimi giorni per presentare la propria candidatura per il progetto “Alps 2030”, promosso da CIPRA, e che vedrà protagonisti anche tre giovani bellunesi: scadono...

Venezia in Cadore 1420-2020. Quasi 5mila visite alla mostra che celebra i 600 anni della dedizione del Cadore alla Serenissima

Si è conclusa sabato 28 settembre e i numeri anche per l’esposizione estiva di quest’anno sono importanti, nonostante le misure restrittive imposte dalla normativa...

Confermato il servizio di controllo con e-bike nei sentieri dalla polizia a Cortina

La fase di sperimentazione del controllo del territorio lungo i sentieri e nei rifugi dolomitici del personale della Polizia di Stato in sella alle...

Cordoglio per la morte di Bepi Tormen

«La scomparsa improvvisa di Bepi Tormen ci lascia senza parole. La Provincia perde un validissimo consulente, un ricercatore che da anni collaborava con noi». Il...
Share