13.9 C
Belluno
sabato, Settembre 19, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Pasqua a Cortina con i libri: tre appuntamenti con Antonello Caporale, Andrea...

Pasqua a Cortina con i libri: tre appuntamenti con Antonello Caporale, Andrea Vitali, Vera Slepoj, Sabino Acquaviva

Cortina d’Ampezzo. I peccati e i vizi dei nostri connazionali. Una nuova storia fatta di grandi “tipi” italiani. E, infine, un dibattito ad alto livello sui destini del nostro Paese. È questo il “filo” che unisce i tre ultimi appuntamenti pasquali di Una Montagna di Libri, la nuova rassegna di incontri con l’Autore a Cortina d’Ampezzo. Dopo i successi di Natale e Febbraio, con nomi del calibro di Mario Cervi, Antonia Arslan, Sandro Cappelletto, Camillo Langone, la manifestazione porta i libri a Cortina per la settimana di Pasqua. Con tre incontri a cavallo tra narrativa e riflessione. Si comincia venerdì 2 aprile, come sempre alle 17.45 presso la Sala Cultura del Palazzo delle Poste. Antonello Caporale, giornalista di Repubblica, presenta “Peccatori” (Baldini Castoldi Dalai), con Francesco Chiamulera, responsabile della rassegna. Sabato 3 aprile, 17.45, sarà la volta di Andrea Vitali, che presenterà il suo nuovissimo romanzo “La Mamma del Sole” (Garzanti). Un successo editoriale che sta scalando le classifiche di vendita italiane. Una conversazione con Alberto Sinigaglia, giornalista della Stampa. Gran finale di questa prima edizione di Una Montagna di Libri: lunedì 5 aprile. Si comincia alle 17.30, con il saluto musicale del Maestro Riccardo Favero, che eseguirà al clavicembalo la Toccata in Re Min. BWV 913 e la Toccata in Mi Min. BVW 914 di Johann Sebastian Bach. Alle 18, poi, chiude la rassegna una conversazione sul destino dell’Italia e delle nuove generazioni (con un occhio all’esito delle ultime elezioni regionali), tra la psicologa Vera Slepoj, autrice di “L’età dell’incertezza” (Mondadori) e il sociologo Sabino Acquaviva, autore di “La fine di un mito. Destra, sinistra e nuova civiltà” (Marsilio). Conduce l’incontro Gianluca Salvagno, capocronista del Gazzettino di Belluno.
Una Montagna di Libri è organizzata da Francesco Chiamulera, cortinese, sotto la responsabilità scientifica di Vera Slepoj, psicologa e psicoterapeuta, e di Alberto Sinigaglia, giornalista della Stampa. La rassegna, alla sua prima edizione, ha portato a Cortina sette incontri con l’Autore tra Natale 2009 e Pasqua 2010. La manifestazione gode del patrocinio della Provincia di Belluno e del Comune di Cortina d’Ampezzo.
www.unamontagnadilibri.it

Share
- Advertisment -



Popolari

Meteo. Instabilità da domenica, temporali da lunedì

Il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto, alla luce delle previsioni meteo, ha emesso un avviso di criticità idrogeologica ed idraulica, decretando...

A Mauro Case il 1° premio per il concorso fotografico L’Antico Borgo ti fa il regalo

Pasta, focacce, una zucca, una bottiglia di vino, un libro, un buono per una cena, prodotti per la cura personale, una torta al cioccolato...

Scuola. Bilancio positivo del servizio autobus. Padrin: “Aggiorneremo i dati abbonamenti a fine mese”

Si chiude la prima settimana di scuola e il trasporto pubblico comincia ad andare a regime. Dolomitibus ha aggiunto 31 autobus alla flotta solitamente...

Furto di gasolio e spaccio di droga: 13 rinvii a giudizio

Tredici persone, residenti o domiciliate tra Belluno, Longarone, Alpago, Ponte nelle Alpi e Sedico sono state rinviate a giudizio per i reati di spaccio...
Share