13.9 C
Belluno
martedì, Novembre 24, 2020
Home Cronaca/Politica Rifiuti fuori delle campane: compromesso il servizio e il decoro urbano

Rifiuti fuori delle campane: compromesso il servizio e il decoro urbano

E’ ormai quotidiano il rilievo degli operatori della Bellunum e dei cittadini che trovano grandi quantità di rifiuti abbandonati fuori delle campane nelle aree ecologiche. Questo comportamento anomalo, anche se compiuto da una piccola minoranza di cittadini, comporta purtroppo danni consistenti, pagati da tutti: maggiori tempi di servizio e oneri per la pulizia delle aree, perdita di materiale riciclabile che prevalentemente finisce nell’indifferenziato e gravi problemi all’igiene e al decoro urbano.
Si ricorda che:
1.nessun rifiuto può essere lasciato a terra, nemmeno nel caso in cui le campane fossero piene: facendo pochi metri si possono certamente trovare delle campane capienti in altra area;
2.il cartone, quando in piccole quantità, può essere sminuzzato e ben piegato e introdotto nella campana gialla della carta; altrimenti può essere portato, solo dalle utenze domestiche, all’ecocentro;
3.il cartone commerciale, cioè quello prodotto in grandi quantità dalle utenze non domestiche, può essere conferito attraverso un servizio gratuito di presa regolare a domicilio, prenotabile telefonando agli uffici tecnici della Bellunum (0437 25768);
4.le cassette di legno e quelle di plastica non possono essere in ogni caso lasciate fuori delle campane, ma devono essere portate all’Ecocentro. Per alcune utenze commerciali è attivabile un servizio gratuito a domicilio. La Società si sta attivando per potenziare il servizio campane carta e VPL in alcune postazioni maggiormente utilizzate e promette maggiori controlli e sanzioni. Ma coglie anche l’occasione per ringraziare la maggioranza dei cittadini che rispetta puntualmente il regolamento e le indicazioni di servizio.
Per ogni informazione o segnalazione inerente il servizio è possibile chiamare l’Ecosportello al numero verde 800 284 482 dal lunedì al sabato dalle 12.00 alle 13.00.

Share
- Advertisment -

Popolari

Zaia presenta in diretta Facebook l’ordinanza breve valida dal 25 novembre al 4 dicembre

Sarà in vigore da domani, mercoledì 25 novembre, fino a venerdì 4 dicembre. Il 3 dicembre dovrebbe uscire il nuovo Dpcm valido per l'intero...

Flavia Monego: «Il ruolo della donna nel mondo del lavoro è sempre più difficile»

«Mi sono insediata un mese fa e ancora non mi capacito di quanto lavoro ci sia da fare per contrastare e prevenire la violenza...

Violenza donne. In Veneto 3.174 vittime accolte nei centri. Lanzarin: “Prosegue l’impegno finanziario per sostenerli”

Venezia, 24 novembre 2020  Sono 3.174 le donne seguite con percorso specifico dai Centri antiviolenza del Veneto in tutto l’anno scorso. Una flessione minima, 82...

Come funziona un comune? Corso gratuito promosso da ANCI Giovani Veneto

Come funziona un comune, qual è il ruolo di ANCI, come si legge un bilancio comunale, la gestione dei rifiuti, la comunicazione istituzionale e...
Share