13.9 C
Belluno
martedì, Dicembre 6, 2022
Home Cronaca/Politica Poltrone e sofà, il giorno dopo

Poltrone e sofà, il giorno dopo

Tre consiglieri regionali, Dario Bond (Pdl), Matteo Toscani (Lega) e Sergio Reolon (Pd). Ma non finisce qui. Perché mister Bond, 9.317 preferenze, un occhio di riguardo alla montagna, potrebbe diventare assessore regionale. E le sue dimissioni aprirebbero la strada all’inaffondabile Oscar De Bona che, cessata la carica di assessore, ritornerebbe in Regione come consigliere. Quattro bellunesi, dunque, a Palazzo Ferro Fini. Un risultato entusiasmante, dal quale è lecito aspettarsi risultati altrettanto brillanti. Mister Bond non ha mai fatto mistero della sua ammirazione per Guido Trento, della politica a difesa della montagna di cui alla vigilia del voto egli si è reso interprete. Matteo Toscani, leghista del Cadore, non può che portare avanti le istanze della sua gente. Oscar De Bona è un professionista della politica, come del resto Sergio Reolon. Quest’ultimo ha fatto della montagna la sua battaglia personale. Insomma, con una task force di questo genere la montagna bellunese, anzi le Dolomiti bellunesi patrimonio dell’Umanità, non dovrebbero avere più alcun problema. O no?

Share
- Advertisment -

Popolari

Settantamila euro dalla Regione per la bonifica al campo sportivo di Castion

La Regione stanzia 70mila euro per la bonifica al campo sportivo di Castion. Il sito contaminato dagli idrocarburi sarà bonificato con un contributo eccezionale. “Avevamo...

Poste italiane assume in Cadore

Belluno, 6 dicembre 2022 – Poste Italiane prosegue la ricerca di personale da inserire nel proprio organico negli uffici postali e di recapito del...

Paolo Luciani confermato segretario della Sezione Lega di Belluno

Paolo Luciani confermato alla guida della sezione Lega di Belluno. Nel congresso tenutosi in sede lunedì sera i militanti hanno votato all'unanimità per la...

Raccontare la guerra. Bando 2023 Premio Giorgio Lago Juniores per gli studenti del Veneto

Torna il riconoscimento intitolato al grande giornalista e direttore Giorgio Lago, e affronta, come di consueto, un argomento di stringente attualità: il ruolo dei...
Share