13.9 C
Belluno
martedì, Maggio 11, 2021
Home Cronaca/Politica Calano i votanti in Provincia, va un po' meglio in città

Calano i votanti in Provincia, va un po’ meglio in città

Le rilevazioni dei votanti effettuate alle ore 22 di ieri sera (domenica 28) elaborate dagli uffici della Prefettura, registrano un calo di votanti in Provincia. Con l’eccezione del comune capoluogo, dove la percentuale è un po’ più elevata. Su 205.019 elettori ieri sera alle ore 22 avevano votato in Provincia 77.500 pari al 37,80%. In città su 32.832 elettori avevano votato 13.562 pari al 41,31%. Confrontando questi dati con quelli delle precedenti elezioni regionali del 2005 il calo è evidente: Cinque anni fa la precentuale dei votanti in Provincia era del 45,26%, mentre quella dei votanti in città era del 51,21%

Share
- Advertisment -

Popolari

Nuova ordinanza per prevenire la proliferazione dei colombi in Città

Il sindaco di Belluno ha firmato una nuova ordinanza relativa a "Misure preventive contro la proliferazione dei colombi in Città" (ordinanza 139 del 10...

Acconto IMU 2021 Comune di Belluno: mercoledì 16 giugno 2021 Invariate le aliquote e detrazioni 2020. On line la guida all’autoliquidazione

Scade mercoledì 16 giugno il termine per il pagamento dell'acconto dell'IMU 2021, mentre la scadenza per il saldo è stabilita al 16 dicembre 2021....

Longarone fiere. Tutto pronto per l’edizione virtual di Ri-Costruire Speciale Super Bonus

13 – 14 – 15 – 16 maggio 2021 su https://virtual.fieracostruire.com (accesso tramite registrazione gratuita) Longarone, 11 maggio 2021 - Per il Presidente della Provincia,...

Piano anti-Covid veneto. Confartigianato sceglie il sistema sanitario regionale. Basso: «Vaccinare lavoratori e artigiani è fondamentale per tornare alla normalità»

Fasce orarie serali per i vaccini degli artigiani. E anche nei giorni festivi. È la proposta di Confartigianato Veneto per la campagna vaccinale, sposata...
Share