13.9 C
Belluno
mercoledì, Settembre 30, 2020
Home Cronaca/Politica Calano i votanti in Provincia, va un po' meglio in città

Calano i votanti in Provincia, va un po’ meglio in città

Le rilevazioni dei votanti effettuate alle ore 22 di ieri sera (domenica 28) elaborate dagli uffici della Prefettura, registrano un calo di votanti in Provincia. Con l’eccezione del comune capoluogo, dove la percentuale è un po’ più elevata. Su 205.019 elettori ieri sera alle ore 22 avevano votato in Provincia 77.500 pari al 37,80%. In città su 32.832 elettori avevano votato 13.562 pari al 41,31%. Confrontando questi dati con quelli delle precedenti elezioni regionali del 2005 il calo è evidente: Cinque anni fa la precentuale dei votanti in Provincia era del 45,26%, mentre quella dei votanti in città era del 51,21%

Share
- Advertisment -



Popolari

Cordoglio per la morte di Bepi Tormen

«La scomparsa improvvisa di Bepi Tormen ci lascia senza parole. La Provincia perde un validissimo consulente, un ricercatore che da anni collaborava con noi». Il...

Marchon Italia: accordo sindacale sullo smart working

Diritto alla disconnessione, tre giornate massime di smart working alla settimana, flessibilità della prestazione lavorativa. Sono alcuni degli elementi che caratterizzano l'accordo sullo smart...

Caffè pedagogico. Appuntamento on line il 5 e 9 ottobre per genitori con bambini da 0 a 6 anni

Il “Caffè Pedagogico” è un’Associazione culturale costituita nel 2017 da un gruppo di professionisti amanti del mondo dell’infanzia, convinti del valore pedagogico in educazione...

Fondo solidarietà bilaterale artigianato bloccato. Scarzanella: imprenditori senza assegno da maggio

«Il lockdown e la pandemia continuano a mettere in ginocchio il mondo dell'artigianato. La situazione comincia a farsi insostenibile». È quanto afferma la presidente...
Share