13.9 C
Belluno
martedì, Ottobre 27, 2020
Home Cronaca/Politica Calano i votanti in Provincia, va un po' meglio in città

Calano i votanti in Provincia, va un po’ meglio in città

Le rilevazioni dei votanti effettuate alle ore 22 di ieri sera (domenica 28) elaborate dagli uffici della Prefettura, registrano un calo di votanti in Provincia. Con l’eccezione del comune capoluogo, dove la percentuale è un po’ più elevata. Su 205.019 elettori ieri sera alle ore 22 avevano votato in Provincia 77.500 pari al 37,80%. In città su 32.832 elettori avevano votato 13.562 pari al 41,31%. Confrontando questi dati con quelli delle precedenti elezioni regionali del 2005 il calo è evidente: Cinque anni fa la precentuale dei votanti in Provincia era del 45,26%, mentre quella dei votanti in città era del 51,21%

Share
- Advertisment -


Popolari

Scuole superiori, didattica digitale per il 75% degli studenti. Ordinanza regionale in vigore dal 28 ottobre

Il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia ha firmato la seguente ordinanza in ossequio al Dpcm del 25 ottobre che non lascia margini...

Forte pioggia e neve a quota 1700 in arrivo tra stasera e domattina

Venezia, 26 ottobre 2020 - Il Meteo regionale del Veneto riferisce che tra il tardo pomeriggio di oggi ed il primo mattino di domani, martedì...

Nuovo Dpcm e scuola. Riunione in Prefettura del Comitato per l’ordine e la sicurezza. Quarantena e contagio, i dati provinciali

Si è tenuta stamane, in videoconferenza, una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal prefetto, Adriana Cogode, alla quale...

Serrande abbassate dopo le 18, l’allarme di Confartigianato. Gaggion: «Penalizzati rispetto alla grande distribuzione»

Tutto chiuso dopo le 18: vale per i bar e i pub, i ristoranti e le pasticcerie. Le disposizioni contenute nel nuovo Dpcm non...
Share