13.9 C
Belluno
martedì, Settembre 29, 2020
Home Cronaca/Politica Gestione servizi pubblici: tariffe agevolate

Gestione servizi pubblici: tariffe agevolate

Una tariffa agevolata per le famiglie numerose: è la novità sulla quale in questi giorni si è espressa favorevolmente l’Autorità d’Ambito ‘Alto Veneto’, che ha dato l’approvazione finale alle modalità di applicazione. ‘Si tratta di una tariffa agevolata – precisa il presidente di GSP Franco Roccon – destinata alle famiglie con un numero di figli a carico uguale o superiore a 4 – a carico si intende con un reddito complessivo non superiore a € 2.840,51. E’ una decisione importante e significativa – prosegue Roccon – che offre un concreto aiuto alle famiglie bellunese in tempi di forte crisi. La tariffa agevolata – prosegue Roccon – è applicata naturalmente alla sola abitazione di residenza ed ha decorrenza già dal 1 gennaio 2009. Per beneficiarne, però,  è necessario che l’intestatario della fornitura presenti ogni anno apposita richiesta scritta utilizzando la modulistica messa a disposizione dalla società: per avere l’applicazione sui consumi del 2009 la scadenza entro cui inoltrare il modulo è il 30 aprile 2010 ed in tal senso invitiamo tutti gli aventi diritto ad affrettarsi – conclude Roccon’.  La richiesta, una volta presentata, ha la durata di un anno e deve essere ripresentata ogni anno entro il 31 marzo. La modulistica è disponibile nel sito internet www.gestioneservizipubblici.bl.it o in qualsiasi sportello della società. Per avere maggiori informazioni è possibile contattare il Servizio Clienti al numero 840 000032 (da fisso) o 0437 938002 (da mobile).

Share
- Advertisment -



Popolari

Marchon Italia: accordo sindacale sullo smart working

Diritto alla disconnessione, tre giornate massime di smart working alla settimana, flessibilità della prestazione lavorativa. Sono alcuni degli elementi che caratterizzano l'accordo sullo smart...

Caffè pedagogico. Appuntamento on line il 5 e 9 ottobre per genitori con bambini da 0 a 6 anni

Il “Caffè Pedagogico” è un’Associazione culturale costituita nel 2017 da un gruppo di professionisti amanti del mondo dell’infanzia, convinti del valore pedagogico in educazione...

Fondo solidarietà bilaterale artigianato bloccato. Scarzanella: imprenditori senza assegno da maggio

«Il lockdown e la pandemia continuano a mettere in ginocchio il mondo dell'artigianato. La situazione comincia a farsi insostenibile». È quanto afferma la presidente...

Ulss 1 Dolomiti. Riapre la scuola elementare di Quartier Cadore dopo la quarantena

Ecco la situazione dell'emergenza covid alla Ulss 1 Dolomiti aggiornata ad oggi 29 settembre. Nelle ultime 24 ore sono emerse 3 nuove positività: un uomo di...
Share