13.9 C
Belluno
martedì, Settembre 29, 2020
Home Pausa Caffè Longarone "Verso la pallavolo". Presentato il progetto per diffondere la pallavolo nelle...

Longarone “Verso la pallavolo”. Presentato il progetto per diffondere la pallavolo nelle Elementari e Medie

Giovedi 25 marzo presso l’aula magna dell’Istituto Comprensivo di Longarone si è tenuto un incontro ufficiale, alla presenza del sindaco Roberto Padrin e del dirigente scolastico Renata Dal Farra, fra i ragazzi del 4° e 5° anno delle elementari e delle tre classi delle medie inferiori con i propri genitori e i responsabili delle società di pallavolo New Dolomiti Volley e Pallavolo Belluno per la presentazione del progetto sportivo “Verso la Pallavolo”. Tale progetto prevede una prima fase di introduzione alla pallavolo da effettuare in ambito scolastico con la presenza di tecnici delle società sportive e una seconda fase dove New Dolomiti per la parte femminile e Pallavolo Belluno per quella maschile si accollano l’organizzazione di corsi pomeridiani, d’intesa con l’amministrazione comunale per gli impianti ed il necessario supporto, per tutti i ragazzi che intendono approfondire la conoscenza di tale disciplina sportiva. L’incontro è giunto al compimento della prima fase del progetto e quindi i presidenti delle due società si sono presentati ai piccoli futuri atleti e alle loro famiglie per illustrare il percorso tecnico dei rispettivi sodalizi ed ottenere delle pre iscrizioni al fine di programmare adeguatamente la futura attività ludico-sportiva. Nel suo intervento il sindaco Padrin, anche in veste di sportivo, si è detto felice per l’iniziativa che andrà a fornire ai concittadini una ulteriore opportunità e ha garantito la piena disponibilità dell’amministrazione comunale nell’ambito delle proprie competenze. Il dirigente Renata Dal Farra ha rimarcato l’importanza del progetto concluso nell’ambito scolastico che si è ben inserito nel più ampio lavoro svolto dagli insegnanti sulla motricità.  Gino D’Incà, per la New Dolomiti, ha ricordato che Longarone ha già vissuto pagine importanti della pallavolo ospitando il Belunga di A1 nel proprio palazzetto dello sport a metà degli anni ottanta. E grazie alla dedizione di insegnanti e tecnici si cercherà di far ripartire l’interesse attorno a questa interessante disciplina sportiva. A sua volta il presidente della Pallavolo Belluno Mario Bez ha ricordato di non aver avuto nessuna esitazione a sposare il progetto proposto da D’Incà proprio perché la divulgazione del volley tra i giovani è uno degli impegni principali assunti dalla sua società.
E’ possibile contattare i referenti delle due società per ulteriori informazioni tramite i siti www.newdolomitivolley.it e www.pallavolobelluno.it

Share
- Advertisment -



Popolari

Marchon Italia: accordo sindacale sullo smart working

Diritto alla disconnessione, tre giornate massime di smart working alla settimana, flessibilità della prestazione lavorativa. Sono alcuni degli elementi che caratterizzano l'accordo sullo smart...

Caffè pedagogico. Appuntamento on line il 5 e 9 ottobre per genitori con bambini da 0 a 6 anni

Il “Caffè Pedagogico” è un’Associazione culturale costituita nel 2017 da un gruppo di professionisti amanti del mondo dell’infanzia, convinti del valore pedagogico in educazione...

Fondo solidarietà bilaterale artigianato bloccato. Scarzanella: imprenditori senza assegno da maggio

«Il lockdown e la pandemia continuano a mettere in ginocchio il mondo dell'artigianato. La situazione comincia a farsi insostenibile». È quanto afferma la presidente...

Ulss 1 Dolomiti. Riapre la scuola elementare di Quartier Cadore dopo la quarantena

Ecco la situazione dell'emergenza covid alla Ulss 1 Dolomiti aggiornata ad oggi 29 settembre. Nelle ultime 24 ore sono emerse 3 nuove positività: un uomo di...
Share