13.9 C
Belluno
giovedì, Maggio 13, 2021
Home Cronaca/Politica La Polizia Ferroviaria rintraccia un minore

La Polizia Ferroviaria rintraccia un minore

Nella giornata di ieri (23 marzo) il personale del posto di Polizia Ferroviaria di Belluno, durante la normale attività di controllo in ambito ferroviario ha rintracciato un quindicenne, residente nella provincia di Padova, che il giorno prima si era allontanato dalla propria abitazione senza avvisare i familiari. Gli agenti hanno immediatamente contattato i genitori ed affidato, lo stesso, alla mamma che si è subito recata a Belluno per riabbracciare il figlio.

Share
- Advertisment -

Popolari

Zero pazienti in terapia intensiva all’Ulss Dolomiti. Disattivata anche la geriatria covid al San Martino. Vaccini, superati i 100mila

Belluno, 12 maggio 2021 - Al momento non ci sono pazienti covid positivi in Terapia Intensiva in Ulss Dolomiti. Rimangono comunque disponibili, in caso di...

Feltre. Prorogate al 31 luglio le aperture festive per acconciatori, estetisti, tatuaggio e piercing

Il sindaco di Feltre Paolo Perenzin ha firmato l'ordinanza che autorizza l'apertura in deroga nelle giornate festive per le attività di acconciatore, estetista, tatuaggio...

Riaperture in attesa del nuovo Decreto. Lunedì 17 maggio prevista la Cabina di regia tra le forze di maggioranza

In Veneto, solo per la filiera matrimoni, un indotto da 450 milioni fermo al palo da oltre un anno Froncolati, Portavoce Ho.Re.Ca. CNA Veneto: «In...

Il 90% di bellunesi vota a favore delle energie rinnovabili

Belluno 12 maggio 2021 - Nove bellunesi su dieci ritengono importante che la propria casa venga alimentata da energie rinnovabili e oltre otto su...
Share