13.9 C
Belluno
sabato, Dicembre 5, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Scatta e vinci sino al 31 marzo 2010

Scatta e vinci sino al 31 marzo 2010

Già numerosi gli scatti inviati dagli affezionati del Colle Bellunese per partecipare a “Obiettivo Nevegal”: la divertente sfida aperta a tutti gli appassionati di neve, piste innevate e soprattutto fotografia che, con abili e originali foto,  potranno aggiudicarsi fantastici premi. Tanto divertimento e un rapido click: ecco il necessario per partecipare al concorso organizzato dalla società NIS di Belluno. Le foto* dovranno avere come tema una giornata sulla neve in Nevegal con gli amici o la famiglia e dovranno essere inviate all’indirizzo e-mail concorso@alpedelnevegal.it entro il 31 marzo 2010. Parecchi “improvvisati fotografi” hanno già inviato le loro piccole “opere d’arte”, che verranno catalogate e conservate sino alla fine di questo mese, in attesa di essere valutate da una selezionata commissione composta dai membri della redazione alpedelnevegal.it. I vincitori riceveranno ricchi premi: al 1° classificato spetterò uno skipass stagionale, al 2° uno skipass settimanale e al 3° classificato un abbonamento valido per tre giornate. Previste le premiazioni anche dal 4° al 7° classificato con uno skipass giornaliero e dall’8° al 10° è prevista la consegna di uno skipass mattiniero. Il Direttore della società NIS, Stefano Caldart ,si dichiara molto soddisfatto visti la partecipazione e l’interesse fin da subito dimostrati nei confronti di questa nuova iniziativa. Molti sono stati, inoltre, gli scatti paesaggistici giunti in redazione. Il tema “natura” non è stato preso in considerazione per la validità delle foto; tuttavia vedendo la buona qualità di queste immagini potrà essere offerto, naturalmente a discrezione della commissione, un riconoscimento allo scatto più suggestivo.

Share
- Advertisment -

Popolari

Comune di Belluno, contributi alle associazioni 2020. Bando esteso alle spese sanitarie Covid e a quelle ordinarie

Tre novità per il consueto bando di fine anno dedicato alle associazioni impegnate in attività sul territorio del Comune di Belluno: oltre al tradizionale...

In libreria. Il delitto di Busto Arsizio, la raccapricciante storia di Silvia Da Pont, 21enne di Cesiomaggiore fatta morire nel 1951 da Carlo Candiani

Il delitto di Busto Arsizio, l'ultimo libro di Roberto De Nart, in libreria per Natale, è una storia realmente accaduta. Fu un caso che...

Fondo per le aree montane, 210 milioni. Bussone: “Un’importante misura per lo sviluppo locale”

È in Gazzetta Ufficiale da ieri sera il Decreto varato dal Governo il 15 settembre 2020 che ripartisce tra i Comuni delle aree interne...

Patrizia Manca eletta Segretaria generale della Fisascat Cisl Belluno Treviso

Patrizia Manca è la nuova Segretaria della Fisascat Cisl Belluno Treviso, la Federazione di categoria che rappresenta i lavoratori e le lavoratrici dei settori...
Share