13.9 C
Belluno
domenica, Febbraio 5, 2023
Home Pausa Caffè Chiuso con successo il Cortina snowkite contest

Chiuso con successo il Cortina snowkite contest

Una tre-giorni a tutta adrenalina che ha regalato spettacolo e divertimento, nonostante le condizioni metereologiche poco favorevoli. Quest’anno il titolo di Re del Giau è stato assegnato a Michele Leoni che, come ogni sovrano che si rispetti, ha avuto una corona davvero speciale, realizzata in legno di cirmolo dal falegname Lampo. Nel finesettimana Passo Giau è stato teatro della terza edizione del Cortina Snowkite Contest, l’evento dedicato allo sport che sfrutta l’energia del vento organizzato dall’associazione sportiva Kite4Freedom. Nonostante il vento non abbia sempre risposto all’appello di rider e pubblico, lo spettacolo non è mancato, regalando divertimento agli spettatori e agli atleti stessi giunti da 6 Paesi d’Europa (Spagna, Norvegia, Inghilterra, Austria, Svizzera, Repubblica Ceca). Il titolo è stato vinto a sorpresa, ma con grande merito, da Michele Leoni, nella gara di Big-Air con un salto di 45 secondi e13 centesimi, battendo l’agguerritissima truppa di atleti provenienti dalla Repubblica Ceca, secondo classificato  Zach Marek (40 secondi e 25 centesimi), terzo classificato Martin Florek (33 secondi e 28 centesimi). Non solo snowkite, ma anche tante altre discipline che, con lo snowkite, condividono l’uso di energia “pulita”: gare di snowboard-cross e di kicker, dimostrazioni dell’uso del kit Ktrak sulle mountain-bike per pedalare sulla neve, dello snow-x e della Birò, la macchina elettrica ad emissioni zero, simbolo di questo evento insieme alla corona del Re di Passo Giau realizzata in legno di cirmolo dall’artigiano Lampo. La grinta del contest è approdata anche nel cuore della Regina delle Dolomiti: in Piazza Venezia hanno infatti avuto luogo la presentazione degli atleti con l’assegnazione del pettorale e lo show di bmx del campione Walter Belli.
Risultati:
Big-Air:
1-Michele Leoni (Italia): 45 sec, 13 cent
2-Zack Marek (Rep. Ceca): 40 sec, 25 cent
3-Martin Florek (Rep. Ceca): 33 sec, 28 cent
Snowboard-X
1-Xevi Carrasco (Spagna)
2-Bjorn Kaupang (Norvegia)
3-Ludek Conency (Rep. Ceca)
Kicker
1-Zach Marek (Rep. Ceca)
2-Bjorn kaupang (Norvegia)
3-Daniel Schur (Austria)

Share
- Advertisment -

Popolari

Portata al Cras di Treviso la lupa investita a Levego. L’animale è stato tenuto in osservazione tutta la notte

De Bon: «Se in grado di riprendersi, sarà radiocollarato e rimesso in libertà» Belluno, 5 febbraio 2023 - È stata portata al Cras di Treviso...

Pallavolo Belluno femminile: le lupe strappano un punto all’Altavilla

Le lupe non mollano mai: è un punto guadagnato HL IMMOBILIARE BELLUNO-INGLESINA ALTAVILLA 2-3 PARZIALI: 19-25, 25-16, 18-25, 25-19, 10-15. HL IMMOBILIARE BELLUNO: Vendramini, Costa 12, Fantinel...

Transcavallo 2023, presentata la 40^ edizione. Il dislivello positivo scende sotto i 3000 metri

Si parte sabato 11 febbraio da Col Indes (Tambre). Iscrizioni aperte fino a mercoledì sera. Sul Guslon per la prima volta un bivacco mobile...

Dobbiaco-Cortina in tecnica classica. Brigadoi vince la 46ma edizione, battuti il compagno di squadra Ferrari e l’americano Kornfield. Podio tutto straniero al femminile con Boerjesjoe,...

Domani si replica in skating con al via gli ex olimpici Northug e Kowalczyk La granfondo Dobbiaco-Cortina ammalia e stupisce ancora. Oggi si correva la...
Share