13.9 C
Belluno
domenica, Settembre 20, 2020
Home Cronaca/Politica Sagra dei fisciòt sottotono, diminuite bancarelle e anche la gente

Sagra dei fisciòt sottotono, diminuite bancarelle e anche la gente

C’erano meno bancarelle degli anni precedenti. E anche la gente, pur sempre numerosa, non ha fatto però quel pienone che eravamo soliti vedere in via Simon da Cusighe, in piazza dei Martiri e piazza Duomo. Il motivo? Sicuramente la crisi economica, e un po’ le previsioni del tempo che davano pioggia per domenica. I punti più affollati sono stati quelli di ristoro, con panini alla porchetta o pastin farciti con cipolla, peperoni, melanzane e zucchine fin dalle prime ore della mattinata. Tra palloncini e giocattoli, libri e abiti usati, collane etniche e cinture, con il sottofondo di musica peruviana, quest’anno davanti a Palazzo rosso abbiamo notato un’esposizione di piante, con delle splendide mimose in vaso, pompelmi e limoni.

Share
- Advertisment -



Popolari

Elezioni 2020. Regionali, referendum sul taglio dei parlamentari, suppletive Senato, Comuni. Affluenza, exit poll e risultati

Urne aperte domenica 20 settembre dalle 7 alle 23, e domani lunedì dalle 7 alle 15 per il voto del referendum costituzionale sul taglio...

Meteo. Instabilità da domenica, temporali da lunedì

Il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto, alla luce delle previsioni meteo, ha emesso un avviso di criticità idrogeologica ed idraulica, decretando...

A Mauro Case il 1° premio per il concorso fotografico L’Antico Borgo ti fa il regalo

Pasta, focacce, una zucca, una bottiglia di vino, un libro, un buono per una cena, prodotti per la cura personale, una torta al cioccolato...

Scuola. Bilancio positivo del servizio autobus. Padrin: “Aggiorneremo i dati abbonamenti a fine mese”

Si chiude la prima settimana di scuola e il trasporto pubblico comincia ad andare a regime. Dolomitibus ha aggiunto 31 autobus alla flotta solitamente...
Share