13.9 C
Belluno
sabato, Ottobre 24, 2020
Home Cronaca/Politica Per l'assessore Da Rin: "La croce è un segno laico"

Per l’assessore Da Rin: “La croce è un segno laico”

Monte Serva
Monte Serva

«Al di là delle considerazioni tecniche e urbanistiche, per le quali auspico tutto sia stato fatto a norma di legge, la scelta di posizionare una croce sul monte Serva è condivisibile». Così Marco Da Rin, dell’Udc di Belluno, commenta l’idea di un comitato bellunese di mettere un crocifisso illuminato sul Serva. «La croce è un segno laico che accomuna chi ha il dono della fede e chi no. Lì sono le radici della storia e della cultura, italiana e bellunese. Questo grande simbolo d’amore e d’accoglienza rappresenta le fondamenta sulle quali costruire il futuro della nostra città e della nostra provincia» ha concluso Da Rin.

Share
- Advertisment -


Popolari

Un nuovo progetto per la segnalazione degli ostacoli al volo

La Provincia di Belluno coordinerà un nuovo progetto di mappatura e la segnalazione degli ostacoli al volo. Con un sistema innovativo di palette catarifrangenti...

Covid. Bond (FI): «Il governo distrugge economia e Natale in un colpo solo»

«Mercati settimanali sì, casette di Natale no. Il governo deve spiegarci perché questa differenza». È quanto afferma il deputato di Forza Italia, Dario Bond, sullo...

Comuni ricicloni, Ponte nelle Alpi primeggia: Dal Borgo: “Questo riconoscimento conferma il consolidarsi del progetto di raccolta differenziata” 

Il Comune di Ponte nelle Alpi è il più riciclone della provincia di Belluno. L'ufficialità arriva dal dossier di Legambiente.  In base alla produzione...

La sanità è preparata alla nuova ondata di contagi? * di Mauro De Carli

La domanda è sulla bocca di tanti, forse non si ha il coraggio di farla per la paura dell’incertezza di questo momento: “la Sanità...
Share