13.9 C
Belluno
venerdì, Luglio 23, 2021
Home Cronaca/Politica Anche i pensionati con reddito Isee sotto i 13mila euro nel nuovo...

Anche i pensionati con reddito Isee sotto i 13mila euro nel nuovo accordo provinciale sulla riduzione delle bollette del gas

L’accordo tra Bim Gsp, Bim infrastrutture, Ascotrade, Ascopiave e i sindacati Cgil, Cisl e Uil firmato lo scorso 1 febbraio per ridurre per il 2010 le bollette del gas delle famiglie bellunesi in difficoltà (grazie ad uno sconto di 10 centesimi ogni metro cubo di gas) dal 9 marzo offre qualcosa in più. Il bonus gas andrà ora a favore non solo dei lavoratori dipendenti che stanno facendo ricorso agli ammortizzatori sociali, ma anche dei pensionati e altri soggetti che nel 2009 hanno percepito un reddito – certificato con l’Isee – al di sotto dei 13 mila euro. Si è giunti ieri alla firma di questa integrazione all’accordo che è stato voluto fortemente anche da FNP-Cisl (Federazione Nazionale Pensionati) di Belluno e dal consigliere regionale Dario Bond, da sempre sostenitore di misure a favore della famiglia e delle categorie sociali più deboli: “E’ di primaria importanza andare incontro non solo ai nuclei familiari a basso reddito – ha detto Bond – ma anche a quelle situazioni di difficoltà che vedono coinvolti anziani e pensionati”.  Un plauso, quello di Bond, indirizzato a tutti gli attori del nuovo accordo, “che va nella direzione del coinvolgimento di tutti: istituzioni, enti, sindacati e associazioni di categoria. Essi dimostrano una volta di più di essere capaci di fare sistema e di saper applicare misure importanti a vantaggio di quanti oggi sono più direttamente colpiti dalla crisi”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Green Pass. Doglioni: “Ennesimo pasticcio all’italiana”

“Stento a credere che si sia potuti arrivare ad un’aberrazione simile”. Paolo Doglioni, presidente di Confcommercio Belluno, non usa mezzi termini riguardo alle prime notizie...

Ponte nelle Alpi. Approvati i bandi per lo sfalcio dell’erba e l’eliminazione dell’amianto. Novità per il mercato di prodotti locali

I vertici amministrativi del Comune di Ponte nelle Alpi, hanno promosso un bando orientato allo sfalcio dei prati: entro il 31 ottobre, i soggetti...

Ricciardi tra i sostenitori del Nutriscore. De Carlo: “Rimuoverlo dal Ministero della Salute e fare chiarezza sulla posizione dell’Italia”

Un documento firmato da 269 scienziati europei inviato alla Commissione Europea per chiedere di implementare il Nutriscore, e tra questi anche Walter Ricciardi, consigliere...

Buono libri. Approvato il nuovo bando regionale. Donazzan: “Confermiamo la misura a sostegno del diritto allo studio”

Venezia, 23 luglio 2021  La Giunta Regionale, su proposta dell’Assessore all’istruzione Elena Donazzan, ha approvato il nuovo bando per la concessione del contributo regionale “Buono...
Share