13.9 C
Belluno
domenica, Novembre 29, 2020
Home Pausa Caffè L’emozione della regata oceanica: Volvo Ocean Race a Farra d’Alpago

L’emozione della regata oceanica: Volvo Ocean Race a Farra d’Alpago

Ospite il velista professionista Gabriele Olivo e lo studio di progettazione navale “Trimarine”. Farra d’Alpago si prepara ad accogliere il velista Gabriele Olivo, unico italiano coinvolto nell’ ultima edizione della Volvo Ocean Race, durante una serata ricca di suggestione e tensione sportiva organizzata per il 6 marzo 2010 alle ore 20.30 presso la sala parrocchiale di Farra. Un’opportunità unica nel suo genere offerta dal Comune in collaborazione con la Lega Navale Italiana sezione di Belluno: il racconto “in prima persona” delle esperienze, emozioni, paure e la gioia della soddisfazione di uno degli equipaggi impegnati nell’avvincente regata oceanica per eccellenza. Ospiti e relatori dell’incontro saranno:  il professionista bellunese Gabriele Olivo, unico connazionale inserito nel personale di bordo del Vor 70 Telefonica Blue, una delle imbarcazioni impegnate nella Volvo Ocean Race. Olivo ha ricoperto il fondamentale ruolo di media crew, ossia colui che si occupa di documentare dall’interno gli accadimenti dell’appassionate competizione, il cui campo di regata è rappresentato da tutti gli Oceani; Sebastiano Morassutti e il collega Antoine Le Villain dello studio Trimarine, due figure chiave per lo sviluppo progettuale di Telefonica Blue che Interverranno nel corso della serata, con delle esposizioni tecniche riguardanti i problemi di progettazione e costruzione di una barca   di questo tipo.
A dare il benvenuto agli ospiti il sindaco Floriano De Pra, il vice sindaco Fulvio Basso e alcuni rappresentanti dell’amministrazione comunale. Un’importante occasione per gli appassionati di questa avvincente disciplina sportiva e per tutti coloro che vogliono lasciarsi trasportare dalle emozionanti esperienze degli “uomini di mare”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Ruzzola per 200 metri e perde la vita

Pieve di Cadore (BL), 29 - 11 - 20   Alle 15.40 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione di...

Screening ad Auronzo: adesione al 33%, positività inferiori all’1%. Probabile avvio verso la fase conclusiva della fiammata epidemica

Si è svolto questa mattina, in località Taiarezze, ad Auronzo, lo screening per la ricerca del Sars-Cov-2 tra le classi di età più colpite...

E’ morto Natale Trevissoi, fondatore della Holzer

È morto venerdì a Firenze, dove abitava con la figlia Natale Trevissoi, fondatore dello stabilimento Holzer di Belluno. Aveva compiuto 95 anni.  funerali si...

Sovracanoni elettrici. Le risorse ai territori di montagna che producono l’energia. De Menech: «Corrette le storture della Lega. La gestione resta alle Regioni»

Roma, 29 novembre 2020   «Con l'emendamento che abbiamo presentato alla legge di Bilancio in materia di grandi derivazioni idroelettriche correggiamo una norma pasticciata, varata...
Share