13.9 C
Belluno
mercoledì, Novembre 25, 2020
Home Cronaca/Politica Cerimonia commemorativa al Bosco delle Castagne, domenica 7 marzo alle ore 10

Cerimonia commemorativa al Bosco delle Castagne, domenica 7 marzo alle ore 10

Si terrà domenica 7 marzo, alle 10, la cerimonia di commemorazione dell’eccidio consumatosi il 10 marzo 1945, al Bosco delle Castagne per mano dei nazifascisti. Furono dieci i partigiani impiccati: Mario Pasi Montagna, Giuseppe Santomaso Franco, Francesco Bortot Carnera, Marcello Boni Nino, Pietro Speranza Portos, Giuseppe Como Penna, Ruggero Fiabane Rampa, Giovanni Cibien Mino, Giovanni Candeago Fiore e Ioseph, un soldato francese. In memoria di quei fatti, domenica 7, alle 10, verrà celebrata, com’è sentita tradizione, la Santa Messa presso la stele commemorativa al Bosco delle Castagne. La cerimonia religiosa sarà preceduta dagli onori ai Caduti, dall’alzabandiera e dalla posa di una corona d’alloro, alla presenza delle autorità, del gonfalone della Città di Belluno e di quelli di altri Comuni, di un picchetto militare e delle tante autorità e cittadini che non mancano mai a questo appuntamento. Dopo la Messa, il Sindaco del Comune di Belluno, avv. Antonio Prade, saluterà i presenti.  Concluderà la cerimonia il discorso commemorativo curato dal prof. Giovanni Monico.
L’appuntamento successivo per le cerimonie commemorative sarà il 17 marzo, in piazza dei Martiri, per ricordare Salvatore Cacciatore, Giuseppe De Zordo, Valentino Andreani e Gianni Piazza.
Il programma delle cerimonie del Bosco delle Castagne e di piazza dei Martiri è curato dal Comune di Belluno, in collaborazione con l’ANPI – sezione di Belluno, la FIVL e l’ISBREC

Share
- Advertisment -

Popolari

Incendio distrugge una abitazione ad Umin di Feltre

Feltre, 24 novembre 2020 Dalle ore 17, i vigili del fuoco sono impegnati per domare  l’incendio sviluppatosi in una casa in via Umin, 5...

Zaia presenta in diretta Facebook l’ordinanza breve valida dal 25 novembre al 4 dicembre

Sarà in vigore da domani, mercoledì 25 novembre, fino a venerdì 4 dicembre. Il 3 dicembre dovrebbe uscire il nuovo Dpcm valido per l'intero...

Flavia Monego: «Il ruolo della donna nel mondo del lavoro è sempre più difficile»

«Mi sono insediata un mese fa e ancora non mi capacito di quanto lavoro ci sia da fare per contrastare e prevenire la violenza...

Violenza donne. In Veneto 3.174 vittime accolte nei centri. Lanzarin: “Prosegue l’impegno finanziario per sostenerli”

Venezia, 24 novembre 2020  Sono 3.174 le donne seguite con percorso specifico dai Centri antiviolenza del Veneto in tutto l’anno scorso. Una flessione minima, 82...
Share