13.9 C
Belluno
giovedì, Ottobre 1, 2020
Home Cronaca/Politica Oltre un milione di euro per lavori pubblici nel Bellunese

Oltre un milione di euro per lavori pubblici nel Bellunese

La Giunta regionale, nella prima riunione di marzo, ha approvato una serie di provvedimenti attraverso i quali ha stanziato, su proposta dell’assessore Massimo Giorgetti, contributi per lavori pubblici  in provincia di Belluno. Lo comunica l’assessore Oscar De Bona il quale precisa che l’importo complessivo delle opere ammonta a un milione e 145.155,87 euro. Nell’ambito della realizzazione di interventi di urbanizzazione secondaria sono stati assegnati  complessivamente € 309.858,86 ai seguenti Comuni:
* Voltago Agordino, contributo di € 34.642,86 per il progetto di sistemazione generale dell’area verde in località Contura con il ricavo di un piccolo stagno, una pista per pattini a rotelle, platee per manifestazioni ludiche e sportive, un prefabbricato per deposito attrezzi ed altre sistemazioni di arredo urbano.
* Ponte nelle Alpi, contributo di € 182.696,00 per il progetto di sistemazione dell’area del parco Casa Rossa che prevede l’ampliamento dell’area e percorsi pedonali, arredo urbano, percorso vita, parcheggio con 20 posti auto, area dog-sitting, laghetto, casetta in legno per l’Ana, orti sociali e impianto d’illuminazione.
* San Gregorio nelle Alpi, contributo di € 92.520,00 per ricavare lo spazio per il mercato di quartiere coperto (circa 2.500 mq) con il completamento dell’accesso alla centrale fotovoltaica e con la realizzazione  dei sottoservizi, dell’asfaltatura e della segnaletica.

L’intervento della Giunta regionale per l’ampliamento e la sistemazione di edifici scolastici si quantifica complessivamente in € 453.913,01  e riguarda:
* Comune di Feltre, contributo di € 87.993,98  per la scuola elementare e media “O. Zasio” di Mugnai e € 1.935,87 per la scuola elementare “Gino Allegri” di Foen;
* Comune di Sospirolo, € 31.680,00 per la scuola media del capoluogo;
* Comune di Lamon, € 77 mila più altri € 32.500,00 per la scuola media “Mons. Fiorenza” (Sospirolo);
* Comune di Pedavena, € 110 mila per la scuola media “Francesca Berton” ;
* Comune di Zoldo Alto, € 72.803,16 per la scuola elementare di Fusine;
* Comune di San Vito di Cadore, € 40 mila euro per la scuola elementare di corso Italia.

In materia di impiantistica sportiva sono stati assegnati contributi per un totale di € 381.384,00 per il completamento di campi da calcio a:
* Associazione sportiva dilettantistica Sottocastello Pieve di Cadore, € 87.559,00;
* Us Feltrese Prealpi A. S. D. di Feltre, € 146.407,00;
Acd Union Ripa La Fenadore di Seren del Grappa, € 147.418,00

Share
- Advertisment -



Popolari

Spettacolare salvataggio di una mucca gravida con l’elicottero Drago 71 dei Vigili del Fuoco

Nel primo pomeriggio di oggi, mercoledì 30 settembre, i vigili del fuoco sono intervenuti con l’elicottero Drago 71 sul Monte Tomatico a circa 900...

Nevegal. Apriranno gli impianti sciistici? L’appello del presidente Associazione proprietari

Il presidente dell’Associazione Proprietari Nevegal, Daniele Ciani, esprime viva preoccupazione per le recenti notizie di una possibile chiusura della seggiovia per la imminente stagione...

Sicurezza, frazioni, scuole: Ponte nelle Alpi guarda al futuro con il Dup

Il Comune di Ponte nelle Alpi pianifica il futuro. E lo fa attraverso il Dup, Documento Unico di Programmazione 2021-2023, che proprio oggi viene...

Super Ecobonus e lotta all’inquinamento: riapre lo Sportello PubblichEnergie a Ponte nelle Alpi

Il tema del risparmio energetico è diventato centrale nella quotidianità di un gran numero di persone. Anche a Ponte nelle Alpi. E così, dopo...
Share