13.9 C
Belluno
sabato, Ottobre 1, 2022
Home Cronaca/Politica Prosegue la campagna elettorale, con benefici effetti: un milione e 370 mila...

Prosegue la campagna elettorale, con benefici effetti: un milione e 370 mila euro dalla Regione per la sicurezza e la viabilità nel Bellunese

Palazzo Balbi
Palazzo Balbi

Prende il via una serie di interventi sulla mobilità in otto Comuni della provincia di Belluno, finalizzati a migliorare la sicurezza della circolazione e degli utenti grazie ad un contributo regionale complessivo di circa un milione 370 mila euro. Questa mattina a Palazzo Balbi l’assessore regionale alle politiche della mobilità ha firmato con i rappresentanti delle amministrazioni comunali interessate gli accordi di programma che stabiliscono gli impegni reciproci e il cofinanziamento di Regione e Comune per la realizzazione delle opere. Queste ultime fanno riferimento a più linee di azione: si tratta infatti di iniziative per l’eliminazione dei cosiddetti punti neri della circolazione, di interventi a carattere urgente e indifferibile e di piste ciclabili a tutela della cosiddetta utenza debole.Questi gli interventi finanziati dalla Regione in provincia di Belluno. Comune di Canale d’Agordo, ammodernamento e messa in sicurezza della strada comunale Caron, importo lavori 499 mila euro, contributo regionale 274.450 euro; Comelico Superiore, ammodernamento strade comunali, importo 300 mila euro, contributo 180 mila euro; Farra d’Alpago, realizzazione di percorsi pedonali protetti finalizzati alla sicurezza stradale in frazione S. Croce, importo 410 mila euro, contributo 246 mila euro; La Valle Agordina, percorsi pedonali protetti in ambito urbano, importo 329 mila euro, contributo 197.400 euro; San Pietro di Cadore, sistemazione viabilità comunale, importo170 mila euro, contributo 102 mila euro; Chies d’Alpago, lavori per messa in sicurezza di strade comunali, importo 200 mila euro, contributo 160 mila euro; Puos d’Alpago, messa in sicurezza e riqualificazione di strade comunali, importo 187.500 euro, contributo 150 mila euro; Rivamonte Agordino, messa in sicurezza di via Canopp con rifacimento di muri pericolanti, importo 75 mila euro, contributo 60 mila euro.

Share
- Advertisment -

Popolari

Le opere di Luciano De Polo al punto vendita vini “Casere” di Cavarzano

Belluno, 1° ottobre 2022 - Prosegue con successo la rassegna artistica ideata da Roberto Bogo nel suo negozio di Cavarzano, punto vendita di vini...

Presentata ieri al Centro congressi Giovanni 23mo la nuova guida rossa Belluno città splendente

Ha avuto luogo ieri, venerdì 30 settembre al Centro Giovanni XXIII di Belluno, la presentazione della guida “Belluno città splendente. Storia, architettura, arte” tanto attesa dalla...

Andre Fiocco è il nuovo segretario provinciale della Cgil Funzione Pubblica. Subentra a Gianluigi Della Giacoma

Oggi, a Sedico, presso il Centro Formazione e Sicurezza, è stato eletto il nuovo Segretario Generale della Fp-CGIL di Belluno. Le delegate e i delegati...

Tornano in vigore da domani a Belluno le inutili ordinanze anti smog

Belluno, 30 settembre 2022 - Entrano in vigore da domani, sabato 1 ottobre, le due nuove ordinanze comunali “antismog” (N.358 “Misure di limitazione della...
Share