13.9 C
Belluno
venerdì, Gennaio 22, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Valmorel al sapore di Tirolo. All'”Osteria dei miracoli” domenica va in scena...

Valmorel al sapore di Tirolo. All’”Osteria dei miracoli” domenica va in scena la gara di canederli fatti in casa

Valmorel, provincia del Tirolo. Nessuna rivendicazione politica, solamente un succulento omaggio gastronomico. E’ quello messo in scena dal vulcanico Stefano Trevisson nella sua “Osteria dei miracoli” di Valmorel, che domenica prossima, 28 febbraio, a partire dalle 12 farà degustare un saporito insieme di leccornie d’oltralpe. Un omaggio che coinvolgerà, nel senso di ambiente fisico, non solo la cucina di Stefano, ma, potenzialmente, pure quella di casa nostra. Il cuore della giornata è infatti costituito dalla gara di canederli fatti in casa, in tutte le maniere: tradizionali con  lo speck, con ripieno di spinaci, ai formaggi, con il fegato. Nessun costo di iscrizione alla gara e nessuna limitazione alla fantasia, solamente un paio di raccomandazioni. La quantità (servono almeno una ventina di canederli a testa, meglio però arrivare a trenta) e la puntualità: per poter essere pronti da servire in tavola all’ora stabilita, è necessario che i canederli siano consegnati nelle mani dello chef al massimo per le 11.30. Così facendo, alle 12 potrà cominciare la degustazione, accompagnata da un menu da leccarsi i baffi: crauti, stinco di maiale, brattwurst, wurstel e speck artigianale. Il tutto accompagnato dalle bevande preferite e dalla poesia in musica di Giorgio Fornasier, il cantastorie limanese. Il prezzo del pranzo è di 25 euro, tutto compreso, bevande incluse. Per i bambini fino a 12 anni il prezzo è di 15 euro. Per prenotazioni e informazioni è possibile contattare Stefano Trevisson, ai numeri 3403033788 – 0437908258.

Share
- Advertisment -

Popolari

Emergenza Covid: da domani attivo il nuovo drive-in per i tamponi nella zona industriale di Paludi

Novità importante per tutta la Conca dell’Alpago. Da domani, sabato 23 gennaio, sarà  attivo il nuovo drive-in per l’effettuazione dei tamponi gestito dall’Ulss 1...

Commissariamento Arpav: pieno caos. La denuncia delle Rappresentanze sindacali

Ente Regione, Presidente Zaia, Comitato d’Indirizzo, crediamo sia necessario ribadire con chiarezza la nostra preoccupazione ed il nostro forte disagio per la situazione creatasi in ARPAV...

Rete elettrica. Incontro Provincia-Terna-ministro D’Incà. Padrin: «Chiediamo a Terna di conoscere i piani relativi all’intero Bellunese»

La Provincia di Belluno ha incontrato oggi i vertici di Terna, per continuare a ragionare dei miglioramenti infrastrutturali che riguardano le reti elettriche del...

Grandi opere. Padrin: «Belluno assente ma lavoriamo affinché le Olimpiadi risolvano i nostri gap». Bond: «Ennesima dimenticanza del Bellunese»

«Non posso dire di non essere sorpreso. Ma sicuramente le strategie relative alle Olimpiadi, pur non rientrando espressamente nella lista grandi opere per il...
Share