13.9 C
Belluno
domenica, Gennaio 17, 2021
Home Cronaca/Politica Furto di una moka e sottopentola in centro, denunciata 31enne marocchina

Furto di una moka e sottopentola in centro, denunciata 31enne marocchina

Venerdì mattina i Poliziotti di Quartiere venivano informati dal titolare del negozio “UtilCasa”di Belluno dell’avvenuto furto di alcuni casalinghi all’interno del proprio esercizio commerciale, perpetrato poco prima, molto probabilmente  da una giovane donna, di cui forniva una dettagliata descrizione.  Un’accurata ricerca per le vie del centro permetteva di rintracciare la donna segnalata, la quale, non appena identificata, apriva spontaneamente la borsa mostrando il contenuto. Questo era costituito da una teglia da pizza, una moka e una sottopentola mentre altra mercanzia confessava di averla prelevata in un altro negozio del centro.
La donna, C.N., cittadina marocchina di anni 31, veniva quindi denunciata per il reato di furto aggravato.

Share
- Advertisment -

Popolari

Nevicate eccezionali. Vitturi (Lav): “Si sospenda immediatamente la caccia”

“Chiediamo al presidente Zaia un rapido intervento per mettere in sicurezza gli animali sospendendo immediatamente la caccia nelle province interessate dall’emergenza ambientale – dichiara...

Feltre, cestini e cassonetti rifiuti. Forlin: “Insufficienti nel numero e per celerità di svuotamento”

"E’ datata 02/04/2018 l'interpellanza presentata dalla sottoscritta alla attuale amministrazione con la richiesta di implementazione dei cestini presenti in città di Feltre, sia per...

Accordo Enel-Provincia. Vivaio: “Dieci anni di incontri e manifestazioni stanno iniziando a dare qualche risultato”

Dopo anni di battaglie sembra si stia prendendo la direzione giusta. L'accordo Enel-Provincia si sta indirizzando nel verso giusto, con un piano di manutenzione...

Variante inglese. The Washington Post lancia l’allarme: i governi potrebbero essere ciechi di fronte alle mutazioni

L'Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell'Abruzzo e del Molise ha segnalato un cluster della variante del coronavirus nel Regno Unito. Ma non è stato sufficiente per...
Share