13.9 C
Belluno
mercoledì, Dicembre 2, 2020
Home Prima Pagina Medaglia d'onore agli deportati nei lager: la Prefettura invita gli aventi diritto...

Medaglia d’onore agli deportati nei lager: la Prefettura invita gli aventi diritto ad inoltrare la segnalazione

Per ottenere il riconoscimento della medaglia d’onore prevista dalla legge 296/2006 per i cittadini italiani militari e civili deportati ed internati nei lager nazisti nell’ultimo conflitto mondiale, la Prefettura di Belluno invita gli interessati o loro familiari ad indirizzare la richiesta alla Presidenza del consiglio dei ministri. Lo schema della domanda è scaricabile dal sito dell’ A.N.E.I. (Associazione Nazionale Ex Internati) www.anei.it.
La Prefettura sarà poi interessata dalla Presidenza del consiglio dei ministri per la successiva consegna di tali riconoscimenti ed è comunque a disposizione per qualsiasi informazione al riguardo.
Anche le locali Associazioni combattentistiche e d’arma sono disponibili a collaborare con gli interessati o loro familiari per la consegna e per la compilazione dei moduli.

Share
- Advertisment -

Popolari

Forte vento e neve dalla mezzanotte. Stato di attenzione

Venezia, 1 dicembre 2020  - In riferimento alla situazione meteorologica attesa sul territorio regionale, al fine di garantire un monitoraggio costante della situazione e...

Dalla Provincia un contributo straordinario al settore del trasporto privato. Padrin: «Definite anche le strategie per il post-Covid. Un primo stanziamento di 100mila euro»

La Provincia di Belluno ha stanziato nell'ultima manovra di bilancio 100mila euro per il settore del trasporto privato. Un contributo straordinario per bus operator...

Sottoscritta la convenzione tra Provincia, fallimento Sap e Comune di Fonzaso, per il ripristino ambientale dell’ex impianto rifiuti di Fonzaso

Firmato l'accordo per il ripristino ambientale dell'ex Sap. Provincia di Belluno, il fallimento Sap (rappresentato dall'avvocato Luciano Licini) e Comune di Fonzaso hanno sottoscritto...

Alpago, misure anti-Covid. Dall’assestamento di bilancio sostegni per 160 mila euro. 50 mila andranno alle famiglie per buoni spesa

160 mila euro per misure legate all’emergenza Covid-19 a sostegno, principalmente, di famiglie e cittadini. E’ questa la partita più rilevante dell’assestamento di bilancio...
Share