13.9 C
Belluno
domenica, Maggio 9, 2021
Home Sport, tempo libero Belluno parte bene, ma alla lunga esce il Codognè

Belluno parte bene, ma alla lunga esce il Codognè

Il Top Team Belluno tiene bene per due set, poi cala e i tre punti vanno al Codognè. La squadra di coach Sacchetta perde di un soffio il primo parziale, poi domina la ripresa. L’ex Savietto si rifà già a inizio terzo set, con un perentorio break che da il “la” al successo ospite.  Per le gialloblu, senza Bardini, una buona prova complessiva con gli acuti di Benazzi e Martinuzzo (21 e 16 punti personali). Prossimo incontro delle bellunesi a Stra, sabato 13 ore 21. In avvio il Top Team detta i ritmi, ma al time-out tecnico arriva prima il Codognè 7-8. Il punto a punto prosegue, con Martinuzzo e Favaro a impattare fino al 10 pari. Benazzi chiude un lungo scambio con la bomba del 12 pari. Miano trova il pallonetto del +2 trevigiano. Ma Favaro inventa il mani-fuori che vale di nuovo la parità a 14. Bernardi nell’azione del 15 pari elenca due muri e una veloce vincente. Benazzi porta in vantaggio le gialloblu con una pipe (17-16). Codognè incarica Zuccato di ribaltare la situazione attaccando dal centro. Benazzi ritrova la parità e con un attacco out delle ospiti Belluno torna a condurre (22-21).  Martinuzzo ottiene la palla set murando De Stefani. La stessa schiacciatrice ospite recupera il 24 pari. La veloce di Martinuzzo cade. E la stessa centrale riporta in parità  sul 26 pari. Chiude il Codognè 26-28 sfruttando un paio di errori difensivi delle bellunesi. Il Belluno dilaga a inizio ripresa. Il 6-2 firmato Bernardi spinge Safranova  a chiedere una pausa.  Bello l’attacco da seconda linea di  De Stefani che porta al 7-4. Con gli attacchi e i muri di Martinuzzo il Top Team prende il largo e si porta sul +6 (11-5). Il gioco gialloblu va in crescendo, la difesa è efficace e il secondo parziale si chiude sul 16-8. Martinuzzo mette il suo quinto muro e la squadra raggiunge quota 20 con 9 punti di vantaggio.  Benazzi ottiene la palla del set che trasforma con un servizio vincente (25-18).  Ci vuole un errore al servizio delle ospiti per far fare il primo punto alle gialloblu nel terzo set (1-4). Troppi errori nella metà campo bellunese e 4 punti di distacco al primo time-out tecnico.  Benazzi e Favaro faticano e Codognè decolla sul l’8-16.  Favaro strappa due punti giocando sulle mani del muro e accorcia sul 15-23. Attacca lungo Robazza e il terzo set va in archivio con un netto 16-25 per l’ex Savietto e compagne. Anche nel quarto set il Codognè parte meglio. Savietto risponde a Benazzi e sigla punti preziosi nella prima parte (5-8).  Il vantaggio aumenta complici errori gialloblu e Sacchetta chiama tempo sul 10-14 (errore in attacco di Martinuzzo). Al rientro in campo è Favaro ad andare a segno. Sbaglia anche Benazzi (da seconda linea) e il secondo time-out tecnico dice 11-16. Tre punti di Martinuzzo (due fast e un ace). Sul 16-18 Safronova stoppa il gioco per sistemare il gioco e Paghinello la accontenta.  Intenso il finale. Zanatta salva  palloni importanti, ma Benazzi manda  lungo. De Stefani  inventa la parallela del  18-23 e si guadagna anche la palla del match.  Martinuzzo annulla, ma Savietto non perdona 19-25.
TOP TEAM BELLUNO – SPACCIOCCHIALI VISION CODOGNE’  1-3
(26-28, 25-18, 16-25, 19-25)
BELLUNO: Robazza 9, Coan n.e., Bernardi 9, Vidal 3, Falliero n.e., Favaro 8, Martinuzzo 16, V. Zanatta Antonello L, A. Zanatta n.e., Zannoni n.e., Benazzi 21. All. Sacchetta.
CODOGNE’: Zuccato 14, Savietto 9, Ortolan 6, Miano 7, De Stefani 16, Wolf 2, Mazzon 12, Raffins 1, Paghinello 6, Baldessin n.e.. All. Safranova.
ARBITRI: Siddi e Sancin.
NOTE: spettatori 150 circa.

Share
- Advertisment -

Popolari

12 maggio, Giornata mondiale della Fibromialgia

Per non essere più invisibili, in occasione della Giornata Mondiale della Fibromialgia (12 maggio) AISF – Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica ODV promuove su tutto...

Cinema Italia, tutto quello che c’è da sapere sullo storico cinema di Belluno. Martedì con il Fai Giovani su piattaforma Zoom

Il gruppo Fai Giovani di Belluno ha organizzato una conversazione on line dedicata allo storico cinema Italia di Belluno. Il gestore Manuele Sangalli porterà...

Il Lions Club Belluno dona 18 Pc alle scuole di Borgo Valbelluna

Il Lions Club Belluno, dopo l’apprezzato intervento per le scuole primaria e secondaria di Limana, ha voluto donare alle scuole di Borgo Valbelluna diciotto...

Si può battere sul tempo l’infezione da Sars Cov 2 grazie agli antivirali e ad una nuova organizzazione del territorio

È ormai acclarato che l’opportunità terapeutica dell’utilizzo degli antivirali contro l’infezione da Sar-Cov2 è tanto più efficace quanto prima si utilizzano tali rimedi fin...
Share