13.9 C
Belluno
lunedì, Gennaio 25, 2021
Home Cronaca/Politica Prosegue la raccolta di firme dei radicali a sostegno di Bortolussi presidente...

Prosegue la raccolta di firme dei radicali a sostegno di Bortolussi presidente della Regione

I Radicali Belluno ricordano che continua la raccolta firme per la presentazione della lista Bonino-Pannella che sosterrà il candidato presidente Giuseppe Bortolussi del Partito Democratico alle prossime elezioni regionali i cui candidati per la provincia di Belluno sono Filiberto Dal Molin e Claudio Michelazzi. Fanno presente che per sostenere la presentazione della lista Bonino-Pannella i cittadini bellunesi possono recarsi anche all’ufficio anagrafe del comune di Belluno e chiedere di poter sottoscrivere la lista. Radicali Belluno ricordano inoltre che dal sito radicalibelluno.it è possibile scaricare il modulo per la raccolta firme in formato A4 stampabile e le istruzioni per partecipare attivamente ad ampliare l’offerta democratica per la nostra provincia e fanno appello ai consiglieri comunali della provincia disponibili ad autenticare le firme o tutti i cittadini che vogliano contribuire a contattare il gruppo all’indirizzo di posta elettronica: radicalibelluno@gmail.com.

Share
- Advertisment -

Popolari

Incidente all’ambulanza del Suem

Ponte nelle Alpi, 24 gennaio 2021 - Alle 9:30 di questa mattina i vigili del fuoco sono intervenuti lungo la SS 51 in via...

Ricognizione sul territorio. Padrin: «Il problema maggiore riguarda le risorse; le nevicate hanno esaurito i budget dei Comuni montani»

Dopo l'ultimo episodio di maltempo, la Provincia ha voluto capire quale fosse la situazione sul territorio. Soprattutto in montagna, dove sono caduti dai 30...

Una task force di medici e amici del Rotary per sconfiggere il Covid-19

Sono oltre un centinaio i soci del Rotary del Triveneto, medici e non solo, che hanno aderito ad End Covid Now, offrendo la propria...

Covid, “zona Sudtirol”. Bond (FI): «Bolzano ancora una volta fa quello che vuole. Assurdo, soprattutto per i territori contermini»

«Il governo sa che oltre a rossa, arancione e gialla esiste anche la "zona Sudtirol"? E lo sa che a Bolzano fanno quello che...
Share