13.9 C
Belluno
martedì, Settembre 29, 2020
Home Cronaca/Politica I Carabinieri di Belluno incontrano gli studenti per sostenere la cultura della...

I Carabinieri di Belluno incontrano gli studenti per sostenere la cultura della legalità

Anche per l’anno scolastico in corso, il Comando Provinciale Carabinieri di Belluno, al fine di offrire un contributo educativo alla formazione della Cultura della Legalità, ha programmato una serie di incontri con gli studenti delle Scuole Medie Superiori ed Inferiori della Provincia, con l’eventuale possibilità di effettuare anche visite presso i reparti dell’Arma.
Gli incontri, che saranno tenuti dagli Ufficiali effettivi a questo Comando, con l’ausilio di personale specializzato e che si avvarrà anche di proiezioni video Istituzionali,  verteranno, oltre che su nozioni conoscitive dell’Arma dei Carabinieri,  sui  seguenti argomenti:
* stalking;
* pedopornografia;
* bullismo;
* circolazione stradale;
* diritti umani;
* interessi diffusi (ambiente, salute, lavoro, patrimonio culturale);
* argomenti di attualità legati alla realtà locale;
* tecniche di comunicazione;
* accesso ad Internet e rischi connessi.
Gli incontri termineranno prevedendo un “QUESTION TIME” al fine di rispondere alle domande che saranno poste al relatore dagli studenti.
La pianificazione di tale attività, che avrà inizio nel mese in corso e si protrarrà fino al prossimo mese di aprile,  è stata realizzata in collaborazione con  l’Ufficio Scolastico Provinciale di Belluno, che ne ha curato la calendarizzazione in tutta la Provincia,  accogliendo anche richieste di trattazione di tematiche specifiche, provenienti dagli studenti medesimi, nell’ambito del suddetto programma.
Le eventuali visite ai Comandi Territoriali della Provincia, avranno la finalità di avvicinare, ulteriormente sul piano pratico, gli studenti alle tematiche trattate nelle conferenze presso i  rispettivi Istituti nelle settimane precedenti.
Alla fine del ciclo di incontri, sarà  redatta una sintesi delle attività svolte, corredata da un servizio fotografico.

Share
- Advertisment -



Popolari

Marchon Italia: accordo sindacale sullo smart working

Diritto alla disconnessione, tre giornate massime di smart working alla settimana, flessibilità della prestazione lavorativa. Sono alcuni degli elementi che caratterizzano l'accordo sullo smart...

Caffè pedagogico. Appuntamento on line il 5 e 9 ottobre per genitori con bambini da 0 a 6 anni

Il “Caffè Pedagogico” è un’Associazione culturale costituita nel 2017 da un gruppo di professionisti amanti del mondo dell’infanzia, convinti del valore pedagogico in educazione...

Fondo solidarietà bilaterale artigianato bloccato. Scarzanella: imprenditori senza assegno da maggio

«Il lockdown e la pandemia continuano a mettere in ginocchio il mondo dell'artigianato. La situazione comincia a farsi insostenibile». È quanto afferma la presidente...

Ulss 1 Dolomiti. Riapre la scuola elementare di Quartier Cadore dopo la quarantena

Ecco la situazione dell'emergenza covid alla Ulss 1 Dolomiti aggiornata ad oggi 29 settembre. Nelle ultime 24 ore sono emerse 3 nuove positività: un uomo di...
Share