13.9 C
Belluno
lunedì, Gennaio 25, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli "Terra e libertà" di Ken Loach stasera alle 21 in sala Bianchi

“Terra e libertà” di Ken Loach stasera alle 21 in sala Bianchi

Terra e libertà: storia di una rivoluzione tradita . Il prossimo film al cineforum della Biblioteca. Stasera (mercoledì) alle 21.00 in sala Bianchi la rassegna Passione e rigore: il cinema di Ken Loach con il film Terra e libertà (1995). Ambientato prevalentemente negli anni Trenta Terra e libertà racconta un capitolo cruciale della storia del XX, la guerra civile spagnola, la prima guerra solidale contro il fascismo, quando, migliaia di persone si mobilitarono a livello internazionale sacrificando le loro vite per grandi ideali: aiutare gli spagnoli a combattere contro Franco in difesa della libertà.
Loach sceglie tuttavia di raccontare un episodio scomodo, oscurato dalla grande storia: quello della disgregazione della solidarietà tra le sinistre, delle lacerazioni interne che ha portato la realpolitik a prevalere sull’utopia.
Ma Terra e libertà non è solo la storia di una rivoluzione tradita, è anche e soprattutto un film sul presente che afferma con didascalica chiarezza la necessità di conservare e preservare la memoria storica a garanzia del futuro delle nuove generazioni, in un periodo nel quale il collasso dei modelli culturali e ideologici rende concreto il pericolo della cancellazione della memoria stessa.
L’iniziativa è della Biblioteca civica di Belluno. Info: tel. 043725727 o sul sito

Home

Share
- Advertisment -

Popolari

Incidente all’ambulanza del Suem

Ponte nelle Alpi, 24 gennaio 2021 - Alle 9:30 di questa mattina i vigili del fuoco sono intervenuti lungo la SS 51 in via...

Ricognizione sul territorio. Padrin: «Il problema maggiore riguarda le risorse; le nevicate hanno esaurito i budget dei Comuni montani»

Dopo l'ultimo episodio di maltempo, la Provincia ha voluto capire quale fosse la situazione sul territorio. Soprattutto in montagna, dove sono caduti dai 30...

Una task force di medici e amici del Rotary per sconfiggere il Covid-19

Sono oltre un centinaio i soci del Rotary del Triveneto, medici e non solo, che hanno aderito ad End Covid Now, offrendo la propria...

Covid, “zona Sudtirol”. Bond (FI): «Bolzano ancora una volta fa quello che vuole. Assurdo, soprattutto per i territori contermini»

«Il governo sa che oltre a rossa, arancione e gialla esiste anche la "zona Sudtirol"? E lo sa che a Bolzano fanno quello che...
Share