13.9 C
Belluno
venerdì, Maggio 14, 2021
Home Cronaca/Politica Nuovo dirigente alla Divisione polizia amministrativa sociale e Ufficio immigrazione

Nuovo dirigente alla Divisione polizia amministrativa sociale e Ufficio immigrazione

Luca Migliorini, 50 anni, sposato, due figli è il nuovo dirigente della Divisione polizia amministrativa dell’Ufficio immigrazione della Questura di Belluno. Si è laureato in giurisprudenza a Roma dove ha anche frequentato il 2° corso quadriennale presso la Scuola superiore di polizia. Per 12 anni ha ricoperto il ruolo di Capo di gabinetto a Treviso, dove è stato anche dirigente della Digos, delle Volanti e responsabile della Pol/aria. In precedenza ha ricoperto l’incarico di direttore dell’Ufficio corsi presso la Scuola allievi agenti di Vicenza. Il dottor Migliorini arriva nella nostra provincia dopo aver frequentato il corso dirigenziale a seguito di promozione a Primo dirigente conferitagli dal dipartimento della P.S. nel 2009. Ha accettato molto volentieri l’incarico in questa provincia, che trova gia’gradevole e ospitale. Funzionario operativo sempre in prima linea nell’attivita’ della Questura di Treviso, Migliorini  riporto’ una grave ferita nel corso dell’incontro di calcio Treviso-Triestina del novembre 2003. in quell’occasione intervenne per sedare una rissa tra tifosi, che si scagliarono contro il funzionario procurandogli danni permanenti all’occhio sinistro e la rottura del setto nasale.

Share
- Advertisment -

Popolari

Belluno. Mappa delle asfaltature dal 19 maggio al 30 luglio

Per consentire i lavori di fresatura e asfaltatura per il ripristino del manto stradale in alcune vie, nel periodo dal 19 maggio al 30...

104mo Giro d’Italia. Il 19 maggio la diretta della presentazione della tappa dolomitica del 24 maggio

Il 19 maggio alle ore 11 avrà luogo nella Sala Consiliare del Comune di Cortina, in Corso Italia n. 33 la presentazione della tappa...

Divide et impera. Terna ci riprova trattando separatamente con i singoli Comuni

Terna pare aver fatto sua la strategia di Giulio Cesare, "Divide et impera" e riprende la trattativa separata con i singoli Comuni. Alcuni dei...

Sfregiati gli affreschi del rustico di Villa Patt a Sedico. Cibien: “Sporgeremo denuncia”

Brutta sorpresa per i tecnici della Provincia di Belluno. Nei giorni scorsi un sopralluogo a Villa Patt (a Sedico) ha fatto scoprire una serie...
Share