13.9 C
Belluno
giovedì, Novembre 26, 2020
Home Cronaca/Politica Corte dei Conti: Reolon paghi 205mila euro alla Provincia. Il presidente Bottacin...

Corte dei Conti: Reolon paghi 205mila euro alla Provincia. Il presidente Bottacin e la sua giunta “attendiamo l’evolversi della situazione”

Sergio Reolon
Sergio Reolon

In riferimento a quanto apparso sulla stampa di oggi («Reolon paghi 205 mila euro», Il Gazzettino di Belluno, pag I), il presidente della Provincia di Belluno, Gianpaolo Bottacin, a nome dell’intera Giunta dichiara: «Prendiamo atto di quanto riportato sul giornale. Attendiamo l’evolversi della situazione, secondo quanto previsto dalla legge».

Gianpaolo Bottacin
Gianpaolo Bottacin

Secondo la Corte dei Conti di Venezia, infatti, l’incarico professionale assegnato alla psicologa Fiorella Capasso, sarebbe stato attribuito dal 2004 al 2008 in forza di sette contratti giudicati illegittimi. Di qui la richiesta di risarcimento pronunciato dalla Corte nei confronti dell’ex presidente della Provincia Sergio Reolon, chiamato a risarcire la Provincia per l’importo di 205 mila euro.

Share
- Advertisment -

Popolari

Appropriazione indebita aggravata e continuata. Denunciato dipendente della Mares Ortofrutta di Sedico

I carabinieri di Sedico, a conclusione delle indagini, hanno denunciato in stato di libertà per appropriazione indebita aggravata e continuata uno dei dipendenti dell'esercizio...

Sabato a Belluno riaprono tutti i mercati

Belluno, 25 novembre 2020 - Il sindaco di Belluno, Jacopo Massaro, ha firmato oggi l'ordinanza che consentirà nella giornata di sabato la riapertura di...

Impianti sciistici. Carraro (Confindustria Veneto) e Berton (Confindustria Belluno): la salute pubblica non si discute, ma non può esserci concorrenza sleale

«Fin dall'inizio della pandemia abbiamo detto che la salute pubblica viene prima di tutto. Lo confermiamo anche in questa occasione. Ma non va dimenticato...

Incendio di un’abitazione a Umin. Attivate le misure di sostegno al nucleo familiare. Aperta una sottoscrizione

A seguito dell’incendio che ha gravemente danneggiato nel tardo pomeriggio di martedì 24 novembre un’abitazione situata nella frazione di Umin, l’Amministrazione ha prontamente attivato...
Share