13.9 C
Belluno
giovedì, Maggio 13, 2021
Home Cronaca/Politica L'auto blu della provincia ora non costa nulla. Bottacin ha ritirato l'Alfa...

L’auto blu della provincia ora non costa nulla. Bottacin ha ritirato l’Alfa 159 in comodato d’uso dal Gruppo De Bona

 Un’Alfa Romeo 159 2,4 Multijet da oltre 200 cavalli. E’ certamente l’auto che ben si addice a un pilota di rally, ovvero il presidente della Provincia Gianpaolo Bottacin, che questa mattina ha ritirato il veicolo in comodato gratuito grazie alla disponibilità della concessionaria De Bona in via Tiziano Vecellio. L’accordo con il Gruppo De Bona di Gaetano De Bona, fa così risparmiare quasi 50mila euro di “auto blu” all’amministrazione provinciale, obiettivo che il presidente si era prefissato in campagna elettorale e che oggi si è concretizzato. La concessionaria dal canto suo, ottiene la visibilità del marchio che accompagnerà il presidente della Provincia in tutte le cerimonie e manifestazioni ufficiali. Un accordo, primo in Italia, che il presidente Giampaolo Bottacin ha perfezionato con il titolare dell’azienda Gaetano De Bona e con il sostegno della Fiat auto spa di Torino.

Share
- Advertisment -

Popolari

Zero pazienti in terapia intensiva all’Ulss Dolomiti. Disattivata anche la geriatria covid al San Martino. Vaccini, superati i 100mila

Belluno, 12 maggio 2021 - Al momento non ci sono pazienti covid positivi in Terapia Intensiva in Ulss Dolomiti. Rimangono comunque disponibili, in caso di...

Feltre. Prorogate al 31 luglio le aperture festive per acconciatori, estetisti, tatuaggio e piercing

Il sindaco di Feltre Paolo Perenzin ha firmato l'ordinanza che autorizza l'apertura in deroga nelle giornate festive per le attività di acconciatore, estetista, tatuaggio...

Riaperture in attesa del nuovo Decreto. Lunedì 17 maggio prevista la Cabina di regia tra le forze di maggioranza

In Veneto, solo per la filiera matrimoni, un indotto da 450 milioni fermo al palo da oltre un anno Froncolati, Portavoce Ho.Re.Ca. CNA Veneto: «In...

Il 90% di bellunesi vota a favore delle energie rinnovabili

Belluno 12 maggio 2021 - Nove bellunesi su dieci ritengono importante che la propria casa venga alimentata da energie rinnovabili e oltre otto su...
Share