13.9 C
Belluno
venerdì, Dicembre 4, 2020
Home Sport, tempo libero Zoppas pronta a sfidare Bergamo

Zoppas pronta a sfidare Bergamo

Superata la bufera, la Zoppas Industries Conegliano torna a immergersi nel campionato. Si ricomincia domenica 10 gennaio alle 18.00 dal PalaNorda di Bergamo. Brakocevic e compagne dovranno tradurre la loro fame di punti in una prestazione all’altezza del palcoscenico orobico. Le pantere hanno chiuso il girone d’andata di questa Regular Season conquistando il penultimo posto, dunque hanno davanti l’obiettivo di salire un altro gradino per salvarsi ed accedere ai play-off. Nei tre precedenti tra Foppapedretti e Zoppas, le venete hanno conquistato 4 dei 9 punti in palio, tutti alla Zoppas Arena. A Bergamo giocarono la prima, storica partita in A1: fu un netto 3-0 per Piccinini e compagne. Rispetto ad allora, la Zoppas ha cambiato modulo e inserito Sangiuliano e Wilson. Nelle ultime settimane ha dovuto fare i conti con la possibilità di perdere Martinez e Pavan, ma dalle due difficili situazioni squadra e società sono uscite intatte. La schiacciatrice mancina è a tornata a disposizione del tecnico e ieri sera è entrata in campo durante il test match con la Minetti BPVi Vicenza di A2 (vittoria berica per 3 a 1). Oggi la squadra ha studiato la partita di domenica e sostenuto il consueto allenamento alla Zoppas Arena. Domani dalle 14 ultima seduta di preparazione a Conegliano e a seguire partenza per Bergamo. Gli arbitri di Bergamo-Conegliano saranno Ilaria Vagni di Perugia e Gianni Bartolini di Signa (Firenze). “Zona Volley Set x Set” seguirà in diretta il match con aggiornamenti dal Palanorda, trasmettendo dalle frequenze di Blu RadioVeneto in Veneto e nel Pordenonese (94.6, 88.7 e 100.05 Fm). Dopo la trasferta lombarda, la Zoppas sarà per due turni consecutivi in casa: domenica 17 alle 18 con Busto Arsizio e domenica 31 gennaio con Villa Cortese in anticipo alle ore 16.00 per la diretta Sky.

Share
- Advertisment -

Popolari

Abbondanti precipitazioni da venerdì pomeriggio. Divieti di circolazione dei mezzi pesanti

Belluno, 3 dicembre 2020  - Si è riunito stamane, in videoconferenza, il Comitato Operativo Viabilità, con la presenza delle Forze dell’Ordine, dei Vigili del...

In arrivo 19 medici, 5 infermieri e 46 Operatori socio sanitari

Continua il rafforzamento dell’Ulss Dolomiti. Oggi sono stati assunti 46 OSS (Operatori Socio Sanitari) e sono stati conferiti incarichi libero professionali per l’emergenza COVID...

Spostamenti vietati tra comuni a Natale e Capodanno. De Carlo: “Discriminate le aree periferiche e montane. Il Governo riveda la norma”

“La chiusura dei confini comunali a Natale e Capodanno è una discriminazione verso le aree periferiche e montane. Il Governo riveda la norma e...

Verso un Natale e Capodanno blindati. Zaia: ” Chi vive a Milano o Roma è alla stessa stregua di chi vive in Comuni come...

Questa volta è un decreto legge con soli due articoli che lo stabilisce, blindato, come saranno blindate le nostre festività. In sintesi: Natale e Capodanno...
Share