13.9 C
Belluno
venerdì, Dicembre 4, 2020
Home Sport, tempo libero Alpifind Belluno Blu si impone sul Comelico Volley

Alpifind Belluno Blu si impone sul Comelico Volley

Gara molto meno combattuta di quello che suggerirebbe il punteggio finale. In pratica l’Alpifind ha contemporaneamente giocato per sé e per gli avversari. Infatti contro un Comelico non particolarmente brillante e decisamente nervoso, tanto da meritare un cartellino rosso a carico del proprio capitano, i gialloblu hanno spesso perso il filo del gioco. Con parecchi atleti non in giornata il compito di capitan Gallina di portare a casa i tre punti è risultato alquanto improbo. Come nel primo set abbondantemente nelle mani degli ospiti e da loro gentilmente regalato nel rush finale. Inizia male anche il secondo parziale e il tecnico De Gasperin, senza voce alla fine dell’incontro, si vede costretto ad operare dei ritocchi che non cambiano drasticamente il tipo di gioco ma almeno raddrizzano il risultato finale. L’inaspettato successo deprime i padroni di casa che pensano più a protestare che a giocare tanto da essere infilati da una imbarazzante serie di ace di Gallina. Con un distacco tranquillizzante dagli avversari, l’Alpifind esprime un gioco un po’ meno asfittico e si riesce ad intravvedere anche una decente organizzazione in campo. L’ultimo set è una vera e propria baraonda con l’assalto all’arma bianca da ambo le parti per portare a casa più punti possibili. E proprio da una concitata azione seguita da una decisione arbitrale contestata in maniera poco urbana, il Comelico si ritrova senza il proprio capitano. Questo episodio non favorisce la concentrazione della squadra di casa che consegna set e partita ai ragazzi del presidente Bez.
Comelico Volley 1 – Alpifind Belluno Blu 3
25-23 23-25 14-25 25-23
Bertagno, Bergamin, Bez, Bonata, Caneve, Dal Poz,  Salvador (L), Feltrin E., Feltrin G., Pavan,  Possamai, Gallina(K).  All. De Gasperin.

Share
- Advertisment -

Popolari

Abbondanti precipitazioni da venerdì pomeriggio. Divieti di circolazione dei mezzi pesanti

Belluno, 3 dicembre 2020  - Si è riunito stamane, in videoconferenza, il Comitato Operativo Viabilità, con la presenza delle Forze dell’Ordine, dei Vigili del...

In arrivo 19 medici, 5 infermieri e 46 Operatori socio sanitari

Continua il rafforzamento dell’Ulss Dolomiti. Oggi sono stati assunti 46 OSS (Operatori Socio Sanitari) e sono stati conferiti incarichi libero professionali per l’emergenza COVID...

Spostamenti vietati tra comuni a Natale e Capodanno. De Carlo: “Discriminate le aree periferiche e montane. Il Governo riveda la norma”

“La chiusura dei confini comunali a Natale e Capodanno è una discriminazione verso le aree periferiche e montane. Il Governo riveda la norma e...

Verso un Natale e Capodanno blindati. Zaia: ” Chi vive a Milano o Roma è alla stessa stregua di chi vive in Comuni come...

Questa volta è un decreto legge con soli due articoli che lo stabilisce, blindato, come saranno blindate le nostre festività. In sintesi: Natale e Capodanno...
Share