13.9 C
Belluno
mercoledì, Dicembre 7, 2022
Home Cronaca/Politica Soddisfazione per il finanziamento della pista di atletica di Domegge di Cadore....

Soddisfazione per il finanziamento della pista di atletica di Domegge di Cadore. De Kunovich: “un altro importante passo per la crescita dello sport in provincia”

Lorenza De Kunovich assessore provinciale
Lorenza De Kunovich assessore provinciale

La Regione Veneto ha deliberato un finanziamento straordinario di 300.000 euro per la costruzione di una pista d’atletica omologata per competizioni agonistiche che sorgerà in Comune di Domegge di Cadore. “La notizia  – afferma Lorenza De Kunovich, assessore provinciale allo Sport- è la risposta alla volontà di costruire una nuova e moderna pista d’atletica, da tempo attesa, ma ferma per problematiche finanziarie. Era una richiesta che non solo in comune di Domegge ma nell’intero comprensorio cadorino si attendeva. Come ente Provincia per noi era impossibile intervenire finanziariamente, ma, viste anche le centinaia di firme raccolte sul territorio, ci siamo fatti tramite con la Regione per sensibilizzare tale richiesta spiegando all’assessore regionale ai Lavori Pubblici e Sport Massimo Giorgetti le difficoltà di reperire i fondi necessari. La risposta di Giorgetti è stata come sempre pronta e pertanto va a lui la nostra maggior gratitudine. Per Domegge, ma direi per l’intera provincia, è un altro bel regalo da mettere sotto l’albero e oltretutto aumenta in maniera considerevole la possibilità di praticare a un certo livello discipline importanti come l’atletica. Con la nuova pista che sorgerà a Vallesella, oggi infatti possiamo dire che viene fatto un altro importante passo per la crescita dello sport in provincia”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Costan di Limana: cassa integrazione ordinaria dal 12 dicembre 2022 al 5 gennaio 2023

Nella giornata di ieri si è tenuto un nuovo incontro tra Epta e le rappresentanze sindacali per fare il punto sulla situazione dello stabilimento...

Rapina al negozio Ardivel di Ponte nelle Alpi. Identificati i due minorenni presunti responsabili. Uno in carcere l’altro in comunità

Rapina pluriaggravata, lesioni personali (per ora la prognosi del titolare del negozio è di 30 giorni, ma potrebbe essere più grave), porto abusivo di...

Minacce al premier Giorgia Meloni. La solidarietà di Zaia

Venezia, 7 dicembre 2022   -   “Ancora una volta una violenza verbale, segnale pericoloso di disprezzo delle persone e della democrazia, colpisce un rappresentante delle...

Ristoranti che passione. Uscita la guida 2023

Sempre di grande interesse, l’appuntamento annuale con la presentazione della nuova Guida 2023 “Ristoranti Che Passione” che ha visto la partecipazione di molti ospiti,...
Share