13.9 C
Belluno
giovedì, Ottobre 1, 2020
Home Cronaca/Politica Emergenza rabbia: Donazzan rispedisce al mittente le critiche di Bottacin: “legittime le...

Emergenza rabbia: Donazzan rispedisce al mittente le critiche di Bottacin: “legittime le valutazioni, ma vanno rivolte al ministro della salute”

“Invito il presidente Bottaccin a rivolgere le sue legittime valutazioni all’interlocutore appropriato, vale a dire il sottosegretario di Stato del ministero della Salute Francesca Martini”: così l’assessore ai Servizi veterinari Elena Donazzan risponde alle critiche sulla gestione dell’emergenza rabbia rivolte alla Giunta regionale del Veneto dal presidente della Provincia di Belluno Giampaolo Bottacin. Bottaccin aveva accusato la Regione di imporre vincoli inapplicabili, che dimostrerebbero scarsa conoscenza del territorio. Vincoli che hanno costretto l’amministrazione provinciale di Belluno ad annullare la gara dell’europeo di Sleddog. “La rabbia – spiega l’assessore Donazzan – è un problema serissimo. Da 18 anni assente nel nostro territorio nazionale, verso il quale dobbiamo mettere in atto tutte le misure, purtroppo rigidissime, che la Comunità europea e il ministero competente ci impongono”. “Mi aspetto – prosegue Elena Donazzan – preparazione e senso di responsabilità da parte di chi amministra il territorio di fronte al pericolo non solo per gli animali ma soprattutto per la salute dell’uomo. Ciascuno di noi è chiamato, per le proprie competenze, è chiamato non tanto a lanciare strali, quanto piuttosto ad essere all’altezza del ruolo che ricopre”.

Share
- Advertisment -



Popolari

Spettacolare salvataggio di una mucca gravida con l’elicottero Drago 71 dei Vigili del Fuoco

Nel primo pomeriggio di oggi, mercoledì 30 settembre, i vigili del fuoco sono intervenuti con l’elicottero Drago 71 sul Monte Tomatico a circa 900...

Nevegal. Apriranno gli impianti sciistici? L’appello del presidente Associazione proprietari

Il presidente dell’Associazione Proprietari Nevegal, Daniele Ciani, esprime viva preoccupazione per le recenti notizie di una possibile chiusura della seggiovia per la imminente stagione...

Sicurezza, frazioni, scuole: Ponte nelle Alpi guarda al futuro con il Dup

Il Comune di Ponte nelle Alpi pianifica il futuro. E lo fa attraverso il Dup, Documento Unico di Programmazione 2021-2023, che proprio oggi viene...

Super Ecobonus e lotta all’inquinamento: riapre lo Sportello PubblichEnergie a Ponte nelle Alpi

Il tema del risparmio energetico è diventato centrale nella quotidianità di un gran numero di persone. Anche a Ponte nelle Alpi. E così, dopo...
Share