13.9 C
Belluno
mercoledì, Settembre 23, 2020
Home Pausa Caffè Comelgo Loppet, il tracciato è pronto

Comelgo Loppet, il tracciato è pronto

Completato il collegamento tra la parte alta del percorso e lo stadio dello sci di fondo di Padola, sede di partenza e arrivo. Giovedì 24 scade la possibilità di iscriversi a prezzo agevolato. 
Padola di Comelico Superiore (Belluno), 22 dicembre 2009 – Le nevicate di queste ore, oltre alla neve artificiale e riportata dai numerosi volontari, hanno consentito all’organizzazione di approntare il tracciato della prima edizione della Comelgo Loppet, la gran fondo sugli sci che si disputerà domenica 3 gennaio 2010 a Padola di Comelico Superiore (Belluno). E’ stato infatti ultimato nella giornata di oggi il collegamento tra la parte alta del tracciato (zona delle terme Valgrande) e il centro del fondo di Padola. Il tracciato, di 15 km, è dunque disponibile per gli allenamenti in vista della gara che costituisce la terza tappa del Master Tour (www.mastertour.org) e che propone un chilometraggio complessivo di 30 km (due giri dunque), “da sudare” a tecnica classica. Scade giovedì 24 dicembre, intanto, la possibilità di iscriversi al prezzo di 20 euro. Per chi si iscriverà dal 25 dicembre al 2 gennaio, infatti, la quota sarà di 25 euro. L’organizzazione, curata da Comelico Nordic Ski e Unione sportiva Valpadola, garantisce comunque la possibilità di iscriversi anche la mattina della gara: in questo caso, però, la quota di iscrizione è stata fissata in 30 euro. Per iscriversi si può contattare lo 0435.470007 oppure consultare il sito www.comeliconordicski.com. La quota di iscrizione darà diritto all’assistenza sanitaria, alla possibilità di usufruire dei ristori lungo il percorso e del pasta party finale. In più, per ogni partecipante è previsto un ricco pacco-gara il cui “pezzo forte” sarà costituto da una maglietta tecnica “Jersey Lomellina”, capo underwear pensato per gli sport di resistenza praticati nei periodi freddi. Per quanto riguarda le premiazioni, esse sono previste per i primi otto classificati assoluti della categoria maschile e femminile, ma anche per i primi tre di ogni categoria prevista dal Master Tour, challenge di sci nordico amatoriale, nato dall’ idea del gruppo sportivo Hartmann di Trento, che raggruppa alcune tra le più belle gran fondo italiane. In più, verranno premiati i primi 10 atleti e le prime 10 atlete provenienti dal Comelico e dal Cadore. 101 saranno i premi a sorteggio: quello principale sarà costituito da un viaggio di una settimana, per una persona, a Sharm El Sheik.

Share
- Advertisment -



Popolari

Sabato a Pian di Salesei la cerimonia di tumulazione di tre caduti della I^ Guerra mondiale

Si svolgerà sabato 26 settembre al Sacrario militare di Pian di Salesei, a Livinallongo al Col di Lana, in provincia di Belluno, la solenne...

Santa Giustina. Una sala espositiva dedicata agli antichi spadai

Ci sarà un motivo in più, presto, per visitare il mulino di Santa Libera a Salzan di Santa Giustina. Anche il Comune guidato dal...

Lavori per 300mila euro a Colle Santa Lucia e San Tomaso Agordino. Bortoluzzi: «Operazioni indispensabili, priorità per il territorio»

Sono in fase avanzata i lavori di messa in sicurezza avviati a Colle Santa Lucia e San Tomaso Agordino. Si tratta di operazioni che...

Amministrative Lozzo di Cadore e Voltago Agordino. Il prefetto Cogode conferma i commissari prefettizi

Il prefetto di Belluno, Adriana Cogode, ha confermato, con propri decreti, i commissari prefettizi per la provvisoria gestione dei Comuni di Lozzo di Cadore...
Share