13.9 C
Belluno
mercoledì, Settembre 23, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Concerto lirico "Da Rossini ai telefoni bianchi" sabato al Comunale

Concerto lirico “Da Rossini ai telefoni bianchi” sabato al Comunale

Prosegue la Stagione Teatrale della Fondazione Teatri delle Dolomiti al Teatro Comunale di Belluno, sabato 19 dicembre (inizio spettacolo ore 20:45), con il secondo prestigioso appuntamento dedicato alla lirica, il concerto Da Rossini ai telefoni bianchi. Una grande occasione, quella di sabato, per apprezzare una delle più belle giovani voci della lirica in un repertorio suggestivo dove si susseguiranno celebri arie e brani delle grandi Opere. Sul palco Caterina Di Tonno, giovane soprano vincitrice di numerosi Concorsi Internazionali, fra i quali nel 2007 quello intitolato alla indimenticata soprano Toti Dal Monte, competizione di straordinaria storia e successo, che le è valso il ruolo di Despina ne Le nozze di Figaro di Mozart andata in scena per la regia di Maurizio Scaparro e la direzione musicale di Antonello Manacorda. Ad accompagnarla Richard Barker, pianista londinese che annovera nella sua carriera proficue collaborazioni con prestigiosi solisti del calibro di Katia Ricciarelli e con teatri e festival internazionali tra i quali la Fenice di Venezia, il San Carlo di Napoli, il Carlo Felice di Genova, l’Opéra Bastille di Parigi, la Japan Opera Foundation, il Festival di Edinburgo, il Rossini Opera Festival di Pesaro. Il concerto, organizzato da Asolo Musica Veneto Musica, in collaborazione con Teatri SpA e Eurobottega, proporrà brani di Gioachino Rossini (1792-1868) La fioraia fiorentina, Il rimprovero, L’invito e La danza, Vincenzo Bellini (1801-1835), Vaga luna, Malinconia, ninfa gentile e Torna, vezzosa Fillide, Gabriel Fauré (1845-1924) Notre amour, Adieu e Le papillon et la fleur, Francesco Paolo Tosti (1846-1916) Ideale, ‘A vucchella e L’ultima canzone, Arturo Buzzi-Peccia (1854-1943) La Colombetta-Serenatella veneziana, Virgilio Ranzato (1883-1937) Fox della luna, Cesare Andrea Bixio (1896-1978) Parlami d’amore Mariù, Ferruccio Tagliavini (1913-1995) Voglio vivere così e Giovanni D’Anzi (1906-1974) Ma l’amore no. INFO e PRENOTAZIONI fino a venerdì 18 dicembre 0437-943303, sabato 19 dicembre biglietteria del Teatro Comunale (0437-940349) dalle 11 alle 13 e dalle 17 alle 20.

Share
- Advertisment -



Popolari

Amministrative Lozzo di Cadore e Voltago Agordino. Il prefetto Cogode conferma i commissari prefettizi

Il prefetto di Belluno, Adriana Cogode, ha confermato, con propri decreti, i commissari prefettizi per la provvisoria gestione dei Comuni di Lozzo di Cadore...

Regionali 2020. Osnato: “Fratelli d’Italia è saldamente terzo partito in Veneto”

"A spoglio ormai concluso e con i numeri definitivi alla mano, possiamo considerare questa tornata elettorale per le Regionali 2020 un ennesimo, deciso, passo...

Super Zaia, 41 seggi alla coalizione di centrodestra e 9 al centrosinistra

I dati oramai sono consolidati anche se mancano alcune sezioni. La coalizione di centrodestra con Zaia presidente fa il pieno di seggi, 41 contro...

Palazzo Guarnieri apre le sue stanze segrete. Giovedì il concerto esclusivo del pianista Alessandro Cesaro

Un evento esclusivo, una location unica. Per i 250 anni dalla nascita del compositore Ludwig van Beethoven Unisono propone una serata aperta a sole...
Share