13.9 C
Belluno
sabato, Dicembre 10, 2022
Home Cronaca/Politica Venti di guerra tra Pdl e Lega per la successione di Galan...

Venti di guerra tra Pdl e Lega per la successione di Galan alla Regione. Bottacin: «Tra le fila del Movimento dei sindaci, anche quelli contrari al modello Galan»!

Gianpaolo Bottacin, presidente della Provincia di Belluno, risponde alle dichiarazioni del Governatore veneto, Giancarlo Galan: «Nel Movimento dei Sindaci sfilano anche coloro che sono contrari proprio a quel “modello” di Regione che lui ha sempre voluto creare, e cioè una realtà fra le più accentratrici d’Italia, sotto il profilo delle competenze amministrative». «Io, in consiglio regionale, mi sono sempre battuto per delegare alle Province più competenze amministrative possibile: l’esatto contrario di quello che ha voluto Galan, e cioè concentrare su Palazzo Balbi i poteri che devono invece essere nelle mani degli enti locali». «Ricordo, inoltre, al Governatore che l’abolizione delle Province non è scritta in alcun capitolo dell’attuale programma di governo – ha proseguito Bottacin – . Inoltre, come ribadito nel Codice delle Autonomie, da poco approvato dell’esecutivo di Berlusconi, si è sempre detto che vanno abolite le Province inutili, e non quelle che lui definisce “tutte inutili Province”».

Share
- Advertisment -

Popolari

Legge di bilancio: presentate ai parlamentari eletti nei collegi di Belluno e Treviso le richieste della Cisl

Piena rivalutazione delle pensioni e nessun vincolo su Opzione Donna, riduzione ulteriore del cuneo fiscale, taglio del 3% per i redditi fino a 35...

Oggi l’Hockey Feltre sfida l’Hc Real Torino alle 18:30 al PalaFeltre

La prima squadra dell’Hockey Feltre continua con la seconda fase del campionato dopo la vittoria in casa dello scorso sabato contro l’HC Milano Old...

Il volontariato bellunese sfida il futuro. Venerdì 16 dicembre il convegno al Teatro comunale

Assessore Dal Pont: “Vogliamo diventi un appuntamento fisso per il terzo settore” Alle associazioni di volontariato della provincia, alle istituzioni e a tutta la comunità:...

Ponte nelle Alpi. Il Comune eroga 12mila euro di contributi alle associazioni di volontariato

Il Comune di Ponte nelle Alpi eroga 12mila euro di contributi alle associazioni di volontariato che operano in favore della comunità. In seguito alla crisi...
Share