13.9 C
Belluno
mercoledì, Novembre 25, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli La Provincia presenta il nuovo “Giovani di Note” Bottacin: «Fatto dai giovani...

La Provincia presenta il nuovo “Giovani di Note” Bottacin: «Fatto dai giovani per i giovani. E sarà aperto ad ogni genere musicale»

Aperto il bando di iscrizione per tutti i giovani che vorranno partecipare all’edizione 2010 di “Giovani di note”, il concorso musicale giunto orami all’ottava edizione. Il presidente della Provincia, Gianpaolo Bottacin: «Abbiamo coinvolto moltissimo i ragazzi, perché è un evento rivolto principalmente a loro. Hanno fatto un ottimo lavoro, dimostrando grandissima maturità e senso di responsabilità». «Quanto realizzato è frutto di un confronto aperto e continuo con i responsabili delle politiche giovanili e del Forum dei Giovani, da cui abbiamo avuti preziosi feed-back in vari progetti, e anche per quanto riguardava l’organizzazione del nuovo “Giovani di Note” – ha spiegato Bottacin – . Ho presentato loro il bilancio provinciale, i soldi a disposizione e si sono resi disponibili a lavorare con serietà, coniugando priorità e risorse. Grazie anche al grande aiuto del gruppo di bellunolanotte.com, abbiamo raggiunto un risparmio di oltre il 30%, rispetto alle edizioni precedenti del festival».
«Abbiamo voluto investire nei giovani e nella loro passione – ha aggiunto Maurizio Venturino, nuovo direttore artistico della rassegna – . Tutti, in ogni genere musicale, avranno la possibilità di esibirsi dal vivo in un mini-concerto, così da farsi conoscere ed apprezzare. I video verranno poi caricati sul sito di Youtube. Abbiamo voluto autentiche innovazioni e credo troveremo terreno fertile: vogliamo dare spazio alla buona musica». Presenti alla conferenza stampa anche i ragazzi di bellunolanotte.com e del Forum dei Giovani: «Ringraziamo la Provincia per l’opportunità che ci è stata data di collaborare ad un progetto come questo, pensato e creato per i giovani. Ora vogliamo coinvolgere quante più persone possibile, aprendoci agli spazi dove si può fare musica e dove ci sono musicisti, semplici appassionati, ma anche quelle persone che mai si sono avvicinate al concorso».
Il regolamento dell’edizione 2010 di “Giovani di Note” è disponibile sul sito della Provincia di Belluno: http://www.provincia.belluno.it/nqcontent.cfm?a_id=4678&tt=belluno

Share
- Advertisment -

Popolari

Incendio distrugge una abitazione ad Umin di Feltre

Feltre, 24 novembre 2020 Dalle ore 17, i vigili del fuoco sono impegnati per domare  l’incendio sviluppatosi in una casa in via Umin, 5...

Zaia presenta in diretta Facebook l’ordinanza breve valida dal 25 novembre al 4 dicembre

Sarà in vigore da domani, mercoledì 25 novembre, fino a venerdì 4 dicembre. Il 3 dicembre dovrebbe uscire il nuovo Dpcm valido per l'intero...

Flavia Monego: «Il ruolo della donna nel mondo del lavoro è sempre più difficile»

«Mi sono insediata un mese fa e ancora non mi capacito di quanto lavoro ci sia da fare per contrastare e prevenire la violenza...

Violenza donne. In Veneto 3.174 vittime accolte nei centri. Lanzarin: “Prosegue l’impegno finanziario per sostenerli”

Venezia, 24 novembre 2020  Sono 3.174 le donne seguite con percorso specifico dai Centri antiviolenza del Veneto in tutto l’anno scorso. Una flessione minima, 82...
Share