13.9 C
Belluno
lunedì, Marzo 1, 2021
Home Lavoro, Economia, Turismo Neafidi, istruzioni per l’accesso al credito: incontro con Antonio Favrin

Neafidi, istruzioni per l’accesso al credito: incontro con Antonio Favrin

Palazzo Doglioni-Dalmas sede Confindustria Belluno Dolomiti
Palazzo Doglioni-Dalmas sede Confindustria Belluno Dolomiti

Lunedì 23 novembre 2009 alle ore 17.00 a presso Palazzo Doglioni Dalmas sede di Confindustria Belluno Dolomiti, si terrà la conferenza che tratterà le modalità di accesso al credito per le imprese. A Belluno è molto attivo NEAFIDI, il Consorzio di Garanzia Fidi di cui fa parte anche Confindustria Belluno Dolomiti. Molte piccole e medie aziende associate stanno usufruendo dei servizi di garanzia per l’accesso al credito erogati da NEAFIDI, ma sono ancora moltissime quelle che non conoscono questa realtà, come opera e quali vantaggi può offrire alle imprese. Il presidente di NEAFIDI, Antonio Favrin, accompagnato dal suo Vice, Luca Barbini, ha pertanto accettato l’invito di Confindustria Belluno Dolomiti e parteciperà ad un incontro rivolto a tutte le imprese associate e focalizzato proprio sul Consorzio, per presentare nel concreto come opera NEAFIDI e dare risposta ai quesiti degli imprenditori bellunesi. All’incontro saranno presenti anche Valentino Vascellari Presidente Confindustria Belluno Dolomiti, Luca Barbini Vice Presidente NEAFIDI, Patrizia Geria Direttore NEAFIDI, Sandro Da Rold Vice Presidente Piccola Impresa di Confindustria Belluno Dolomiti e Antonio Fontana Delegato alla Finanza Giunta Confindustria Belluno Dolomiti. Info e adesioni: Alessandro Molinari, Servizio Finanziario Confindustria Belluno Dolomiti (tel. 0437/951219, e-mail amolinari@assind.bl.it). FOCUS NEAFIDI NeaFidi è una cooperativa di garanzia tra le PMI che ha l’obiettivo di favorire l’accesso al credito dei propri soci nell’ambito dei rapporti convenzionati con i principali istituti di credito operanti nel territorio. Nasce dalla fusione dei consorzi fidi operanti nell’ambito delle Associazioni Industriali di Belluno, Pordenone, Rovigo, Treviso, Verona, Venezia e Vicenza. Oggi NeaFidi  è uno dei primi confidi a livello nazionale, con più di 380 milioni di garanzie in essere, oltre 65 milioni di patrimonio di euro, più di 5.000 soci e 7 sedi operative. NeaFidi: 3.500 soci affidati, 7 sedi: Belluno, Pordenone, Rovigo, Treviso, Venezia, Verona, Vicenza, 36 dipendenti, 380 ml di garanzie in essere,  65 ml di patrimonio.

Share
- Advertisment -

Popolari

Intervista a Davide Mazzon. Gli anestesisti rianimatori in prima linea nel contrasto alla pandemia

A un anno dalla diffusione della pandemia Covid-19 che ci affligge, abbiamo interpellato il dottor Davide Mazzon, da quasi 20 anni direttore del Reparto...

Conclusa l’Italia Polo Challenge Cortina 2021

Cortina d'Ampezzo, 28 febbraio 2021  -  Giocatori e cavalli protagonisti di Italia Polo Challenge Cortina 2021 lasciano la vallata ampezzana con la soddisfazione di aver...

Due interventi del Soccorso alpino

Belluno, 28 - 02 - 21   Attorno alle 12.40 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto nel comune di Tambre, per uno...

Grubissa (Federfarma) chiede un confronto al nuovo direttore generale della Ulss Dolomiti Maria Grazia Carraro

La distribuzione dei farmaci sul territorio, la collaborazione in occasione di campagne di prevenzione, le difficoltà di gestione della ricetta dematerializzata e l'erogazione dei...
Share